24 ore Le Mans 2015: biglietti, iscritti, albo d’oro e come vederla in tv

24 ore Le Mans 2015: biglietti, iscritti, albo d’oro e come vederla in tv
da in 24 Ore di Le Mans, Tutto Auto
Ultimo aggiornamento:
    24 ore Le Mans 2015: biglietti, iscritti, albo d’oro e come vederla in tv

    24 ore di LeMans

    La prestigiosa 24 Ore di Le Mans è pronta al via. La più famosa gara di Endurance del mondo vedrà impegnati diverse categorie ma tutte con lo stesso intento, ossia quello di vincere. C’è grande attesa per scoprire quale costruttore riuscirà a tagliare per primo il traguardo e quale pilota bagnerà la propria vittoria con una bottiglia di champagne. Abbiamo voluto racchiudere in questo articolo tutte le notizie utili per prepararsi al meglio alla famosa corsa. Sfogliate le pagine per trovare la guida completa sulla 24 Ore di Le Mans 2015.

    ENTRATA SETTIMANALE 75 €

    ENTRATA IN PISTA PRE-GARA 495€

    ENTRATA SOLO GARA DI DOMENICA 47 €

    ENTRATA LIBERE VENERDI 35€

    LMP1, sono i prototipi con o senza Ers. Nel primo caso la cubatura è libera, mentre la potenza dell’Ers è tra quattro classi diverse: 2, 4, 6, 8 Megajoule. Per le LMP1 senza Ers, cilindrata limitata a 5.5 litri

    LMP2, prototipi con motori derivati dalla serie, prodotti in almeno mille unità. Se sovralimentati, la cubatura non può superare i 3.2 litri e il frazionamento non oltrei 6 cilindri. Gli aspirati sono ammessi fino ai V8 5 litri

    GTE Pro, piloti professionisti che corrono con il supporto di un Costruttore. Auto granturismo con cilindrata massima di 5.5 litri se motori aspirati, oppure 4 litri sovralimentati, con flangia di restrizione sull’aspirazione

    GTE Am, stesse caratteristiche tecniche per le auto, ma devono essere almeno un anno più “anziane”. Nell’equipaggio può correre un solo pilota professionista accanto ai gentlemen drivers.

    1. Toyota TS 040 Hybrid – Davidson-Buemi-Nakajima

    2. Toyota TS 040 Hybrid – Wurz-Sarrazin-Conway

    7. Audi R18 e-tron Quattro – Fassler-Lotterer-Treluyer

    8. Audi R18 e-tron Quattro – Di Grassi-Duval-Jarvis

    9. Audi R18 e-tron Quattro – Albuquerque-Bonanomi-Rast

    17. Porsche 919 Hybrid – Bernhard-Webber-Hartley

    18. Porsche 919 Hybrid – Dumas-Jani-Lieb

    19. Porsche 919 Hybrid – Hulkenberg-Bamber-Tandy

    12. Rebellion R-One AER – Prost-Heidfeld-Beche

    13. Rebellion R-One AER – Imperatori-Kraihamer-Abt

    21. Nissan GT-R LM Nismo – Matsuda-Shulzhitskiy-Ordonez

    22. Nissan GT-R LM Nismo – Tinchnell-Krumm-Buncombe

    23. Nissan GT-R LM Nismo – Pla-Mardenborough-Chilton

    PILOTI:

    9. Tom Kristensen

    6. Jacky Ickx

    5. Derek Bell

    5. Frank Biela

    5. Emanuele Pirro

    4. Olivier Gendebien

    4. Henri Pescarolo

    4. Yannick Dalmas

    COSTRUTTORI:

    16. Porsche

    13. Audi

    9. Ferrari

    7. Jaguar

    6. Bentley

    6. Ford

    4. Alfa Romeo

    3. Matra

    3. Peugeot

    Il programma del week end prevede un turno di prove libere al mercoledì, dalle 16:00 alle 18:00, poi la prima qualifica tra le 22:00 e le 24:00. Giovedì si decide la griglia di partenza, con due sessioni di qualifica: dalle 19:00 alle 21:00 e dalle 22:00 alle 24:00. Venerdì giornata di pausa, con la revisione delle auto e la parata, per poi tuffasi nel sabato che vedrà il via alle 15:00 alla 24 ore di Le Mans.

    La 24 Ore di Le Mans è in Diretta TV su Eurosport. L’appuntamento partirà dalle ore 14.15 di Sabato 13 Giugno. In streaming sarà visibile su Eurosport Player (a pagamento) o su SkyGO, per i già abbonati di Sky. Inoltre si potrà seguire, sul sito www.24h-lemans.com/live/en/ , il Live Timing dell’intera corsa mentre scaricando la App ’24 Heures du Mans’ potrete vedere la Endurance sul vostro dispositivo mobile o Tablet.

    577

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN 24 Ore di Le MansTutto Auto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI