250 Day #1: chi ben comincia è a metà dell’opera

250: chi ben comincia è a metà dell'opera

da , il

    lorenzo

    Lo sa bene lo spagnolo Jorge Lorenzo, che già scalpita per quest’anno ancora di 250 in attesa della “chiamata” nella massima serie.

    Le pessime condizioni di tempo che hanno governato la prima giornata di test non sono state d’aiuto ai piloti.

    Pochi hanno spinto la moto oltre il limite, tra questi ci hanno provato Lorenzo, Bautista e De Angelis, ottenendo le prime tre posizioni in classifica, anche se a ben vedere, non è possibile considerare troppo utili queste prestazioni proprio a causa del clima.

    Di seguito i tempi della I giornata.

    01. Jorge Lorenzo (Fortuna Aprilia) – 1’48.0

    02. Alvaro Bautista (Master MVA Aspar) – 1’48.2

    03. Alex De Angelis (Master MVA Aspar) – 1’48.4

    04. Hector Barbera (Team Toth Aprilia) – 1’48.6

    05. Roberto Locatelli (Squadra Metis Gilera) – 1’49.0

    06. Julian Simon (Repsol Honda) – 1’49.05

    07. Andrea Dovizioso (Humangest Racing) – 1’49.3

    08. Thomas Lüthi (Emmi Caffe Latte) – 1’49.5

    09. Marco Simoncelli (Squadra Metis Gilera) – 1’49.5

    10. Aoyama Shuhei (Repsol Honda) – 1’49.73

    11. Alex Debon (Fortuna Aprilia) – 1’50.4

    12. Alex Baldolini (Kiefer Bos Sotin Racing) – 1’50.5