250cc: Lorenzo + Aprilia = successo

250cc: Jorge Lorenzo in sella ad una moto Aprilia equivale ad un successo davvero molto particolare

da , il

    jorge lorenzo

    Sommate un campioncino impertinente e sgomitante ad una casa motociclistica italiana che domina nella quarto di litro: ecco il risultato, quello ottenuto oggi dal bonomio Aprilia-Lorenzo (o viceversa) sulla pista di Losail, primo appuntamento del MotoMondiale 2007.

    Porfuera si o no, a tagliare prima di tutti la linea del traguardo, anche questa volta, si ripresenta lui, Jorge. Un puntino rosso Fortuna e 25 punti portati a casa già alla prima gara, Lorenzo risveglia dalla quiete della 125cc e fa da ottimo apripista alla MotoGP, in onda tra appena 2 ore.

    1. Jorge LORENZO – APRILIA – 40’23″753

    2. Alex DE ANGELIS – APRILIA – +1″224

    3. Hector BARBERA – APRILIA – +2″911

    4. Thomas LUTHI – APRILIA – +3″234

    5. Andrea DOVIZIOSO – HONDA – +12″698

    6. Roberto LOCATELLI – GILERA – +21″568

    7. Yuki TAKAHASHI – HONDA – +31″540

    8. Julian SIMON – HONDA – +40″467

    9. Marco SIMONCELLI – GILERA – +46″192

    10. Shuhei AOYAMA – HONDA – +58″678

    11. Aleix ESPARGARO – APRILIA – +1’02″762

    12. Fabrizio LAI – APRILIA – +1’07″715

    13. Anthony WEST – APRILIA – +1’10″622

    14. Ratthapark WILAIROT – HONDA – +1’11″594

    15. Dirk HEIDOLF – APRILIA – +1’12″499

    16. Jules CLUZEL – APRILIA – +1’23″751

    17. Alex BALDOLINI – APRILIA – +1’33″143

    18. Eugene LAVERTY – HONDA – +1’38″458

    19. Imre TOTH – APRILIA – +1’38″548

    Strapotere Aprilia a cui De Angelis è costretto ad arrendersi. Chiude secondo, mettendendosi dietro Barbera dopo una gara sicuramente positiva.

    Ma da qui a raggiungere Lorenzo…se ne dovrà fare di strada, purtroppo…