Alain Prost: impossibile prevedere il 2007

Il campionato del mondo di Formula 1 2007 secondo Alain Prost? Impossibile da prevedere

da , il

    Alain Prost

    Il campionato del mondo di Formula 1 2007 secondo Alain Prost? Impossibile da prevedere.

    Su Autosprint, il quattro volte campione del mondo, dice la sua, mostrando quanto i numerosi cambiamenti avvenuti rendano difficilissimo fare delle previsioni.

    “Questo è il primo anno di un nuovo ciclo – spiega il Professore – sono cambiate talmente tante cose che non si può sapere chi sia in grado di vincere. Non c’è più Schumacher e i migliori piloti hanno cambiato squadra”.

    “Vedo bene Alonso – prosegue Prost – perché è motivato, è il campione in carica e la McLaren sembra stia andando forte”.

    Qualche nuvola sul fronte Ferrari:“Mi sembra un po’ in difficoltà Raikkonen, invece. La Ferrari non è più abituata ad avere due prime guide per cui è più dura per lui entrare in un nuovo team che, a sua volta, sta affrontando un momento di grandi cambiamenti. Di contro, comunque, la Ferrari dovrebbe essere la squadra favorita avendo lavorato per molto tempo con le Bridgestone”.

    Più abbottonato, infine, guardando alla Renault:“Non so dire molto su di loro. Solo che non credo sarà facile ripetersi. Hanno perso un personaggio del calibro di Alonso e lo hanno rimpiazzato con un debuttante come Kovalainen. Per quanto abbia grandi capacità, lui non potrà lottare da subito alla pari con piloti più esperti.”