Alla faccia di Biaggi…

Daniel Pedrosa, l'iberico centauro, secondo la Michelin produttrice di gomme, e' un pilota come il motociclista romano Max Biaggi

da , il

    Ecco finalmente venire alla luce la notizia da tutti sussurrata, ma da nessuno confermata.

    La Michelin punta su Pedrosa. E’ ufficiale ormai. Niente più storie, niente più fantasie. E’ un dato di fatto che alcuni sentano il bisogno di nuova aria nella MotoGP e la Michelin è in prima fila in questo desiderio.

    Perchè? Ecco finalmente le motivazioni.

    E la formula: “Lo ammetto!”

    Ecco come la Michelin commenta con immensa soddisfazione l’ en plein di Dani Pedrosa di domenica scorsa a Shangai, dove il giovane spagnolo ha conquistato pole, best lap e primo posto.

    Pedrosa corre come Max Biaggi” ha detto il direttore corse della Michelin Nicolas Goubert che poi ha spiegato cojme l’azienda abbia deciso di puntare sul talento del giovane spagnolo. Dani ha fatto la pole, ha vinto la gara e ha fatto il giro record, un grande risultato e noi ci siamo divertiti a lavorare con Dani, ci ha dato giuste direttive ai box, cosa che ci ha aiutato molto. Ha un modo di guida molto fluido, simile a quello di Max“.

    Biaggi era troppo vecchio…peccato.