Alonso nuovo direttore della GPDA

da , il

    Alonso

    Era Michael Schumacher il direttore uscente dell’associazione dei piloti, meglio conosciuta come GPDA.

    A succedergli, guarda caso, è stato designato Fernando Alonso.

    Lo spagnolo è stato eletto dai suoi colleghi nei 45′ della riunione tenutasi alla vigilia del GP di Cina.

    A coadiuvarlo saranno Mark Webber e l’altro Schumacher, Ralf. L’incarico della triade durerà 12 mesi.

    Vanno così in pensione i predecessori che, oltre a Schuamcher Michael, erano Coulthard e Trulli.

    Sorprende comunque che Alonso sia stato scelto come presidente dato che aveva avuto fino ad ora un ruolo marginale. Probabilmente ha influito sul ripensamento dello spagnolo il ritiro di Schumacher, così come può aver convinto i colleghi a votarlo la volontà di dare comunque un ruolo a quello che dal prossimo anno sarà il loro collega più titolato, nonché l’attuale campione del mondo.

    In questo senso, infatti, vanno le parole dello scozzese e dell’abruzzese. I due si dicono molto contenti e soddisfatti di lasciare il loro posto al campione spagnolo:”Data l’importanza che riveste la GPDA è la scelta più logica dare un incarico all’attuale campione del mondo” hanno commentato entrambi all’uscita della riunione. Parolo d’elogio, inoltre anche per Webber e Ralf, ritenuti due ragazzi in gamba e da sempre attenti al lavoro dell’Associazione.