Anche se la statistiche non contano…

Valentino Rossi, con la vittoria di oggi, e' riuscito a raggiungere il pilota Mike Doohan per il suo record di 54 vittorie conquistate nella carriera della massima classe delle corse motociclistiche

da , il

    Con la vittoria di oggi, Rossi ha raggiunto Mike Doohan a quota 54 nel numero di vittorie ottenute in carriera nella massima classe.

    Per raggiungere il record di Agostini (che, non dimentichiamo, correva contemporaneamente in più classi), a Rossi mancano 14 vittorie.

    Casey Stoner è il secondo più giovane pilota della storia a partire in pole nella classe regina. Il primo fu Freddie Spencer nel GP di Spagna del 1982.

    I primi 16 piloti in griglia hanno ottenuto in prova un tempo migliore del record del circuito ottenuto da Hayden nel 2005.

    Capirossi, non riuscendo a vincere la seconda gara consecutiva dopoo Jerez, non ha portato via a Valentino Rossi il primato di essere l’unico pilota a riuscire a vincere le prime due gare da inimio stagione. Rossi compì l’impresa nel 2001.

    Sete Gibernau, dopo aver vinto a Losail nel 2004, non si è più classificato in prima fila dal Grand Prix di Motegi 2005.

    Colin Edwards va a punti da 22 Gran Premi.

    Con la vittoria di Losail 2006, Valentino Rossi ha portato il suo medagliere (125cc, 250cc, 500cc, MotoGP) a quota 80. Agostini è a 68, seguito da Nieto a 62 e da Hailwood a 60.

    Considerando tutte le classi, il primo in clasifica è Agostini con 122 vittorie, poi Nieto con 90 e in terza posizione Rossi con 80.