Autodromo di Monza: FIM toglie l’omologazione, F1 non a rischio

Autodromo di Monza: la Federazione motociclista internazionale ha tolto l'omologazione al tracciato brianzolo

da , il

    monza autodromo omologazione

    Doccia fredda per l’Autodromo di Monza. La Federazione motociclistica internazionale ha deciso di togliere l’omologazione allo storico circuito italiano. La decisione sta facendo il giro del mondo e segue gli ormai celebri fatti dello scorso maggio quando, durante il weekend della Superbike, l’asfalto si mostro clamorosamente non all’altezza della situazione, soprattutto per quanto riguarda la delicatissima curva Parabolica.

    In attesa che i problemi vengano risolti i problemi con un nuovo asfalto steso entro la fine di agosto, non corre nessun rischio il Gran Premio d’Italia di Formula 1 2012 in programma agli inizi di settembre. L’omologazione per correre con le quattro ruote non è mai stata in discussione. Discorso diverso per le due ruote. La World Superbike potrebbe non rivedersi a Monza nel 2013. In realtà, i gestori dell’Autodromo hanno diverse gatte da pelare. Nonostante ciò ostentano ottimismo: rimettendo le cose a posto già entro la fine del prossimo mese, ci sarà abbondante tempo per ottenere una nuova omologazione in vista dell’anno venturo.