Ben Spies in MotoGP già a Valencia

Lo statunitense Ben Spies, futuro pilota del team Tech 3, anticipa il suo debutto in classe regina: il prossimo 6 novembre parteciperà come wildcard al Gran Premio della Comunità Valenciana, ultima gara stagionale della MotoGP

da , il

    Lo statunitense Ben Spies, futuro pilota del Team Tech 3, anticipa il suo debutto in classe regina: il prossimo 6 novembre parteciperà come wildcard al Gran Premio della Comunità Valenciana, ultima gara stagionale della MotoGP.

    Il pilota texano che, ricordiamolo, sarà protagonista sul tracciato portoghese di Portimao di un avvincente testa a testa finale con il giapponese Noriyuki Haga per la conquista del titolo mondiale Superbike, fa ancora parlare di sé: la Yamaha lo schiererà a Valencia come wildcard, facendolo salire su una M1 e permettendogli di prendere confidenza con il campionato MotoGP prima del suo ingresso ufficiale nel 2010 nel Team Tech 3 (per regolamento nella prossima stagione la moto di Spies non potrà essere quella di una squadra factory ufficiale) al fianco dell’altro americano Colin Edwards.

    A Valencia la Yamaha si presenterà in griglia anche con Valentino Rossi, Jorge Lorenzo, Colin Edwards e James Toseland: per il pilota inglese sarà l’ultima gara in MotoGP, dato che nel 2010 tornerà in in Superbike prendendo il posto di Spies su Yamaha.

    Per l’occasione, Spies correrà con una moto iscritta dal “Yamaha Factory Racing Team“, senza sponsor e con i soli colori della casa giapponese.

    Resta solo da scoprire se Ben Spies correrà a Valencia da campione della Superbike (il Gran Premio della Comunità Valenciana si disputerà due settimane dopo l’ultimo round del campionato delle derivate di serie) o se il mondiale andrà a Nori Haga, attualmente primo in classifica con dieci punti di vantaggio sullo statunitense… I fan di Elbows sperano solo che non si lasci distrarre dal debutto in classe regina e che resti concentrato sulla lotta al titolo SBK!