Biaggi: “A Valencia le due gare più complicate della mia carriera”

Biaggi: "A Valencia le due gare più complicate della mia carriera"

da , il

    max biaggi

    Ipse dixit.

    Non dev’essere stato un week-end semplice per il Max nazionale, anche se lui definisce le due gare di domenica scorsa “le più complicate della sua carriera”.

    Adesso, è Max che scrive: “Ciao a tutti! Oggi sono state le due gare più complicate per me in carriera. Sono venuto a Valencia per tentare di prendere più punti possibili, ma purtroppo in gara 1 non ce l’ho fatta, ho fatto 2 o 3 fuori pista perché in scalata non riuscivo a tirare la frizione velocemente ed ero sempre in ritardo. In gara 2 ho fatto una discreta partenza e anche se non ho fatto tanti sorpassi ho lottato a denti stretti per tutta la gara, gli ultimi due giri ero stremato fisicamente e a dir poco esausto, sono arrivato a battagliare con il mio compagno di squadra, che di mani buone ne ha due :-) . Lascio Valencia con ottimismo perché so che queste erano le condizioni peggiori per me, è stato un buon allenamento, il massimo della fisioterapia che potessi fare. p.s. non so se ve ne siete accorti ma in questa gara pagavamo 10-15 km/h sul rettilineo… un enormità! Aspettiamo Max alla prossima, sperando che il dolore sia diminuito e la voglia di tornare a vincere abbia fatto il percorso inverso.