BMW Sauber F1.08, debutto in pista a Valencia

BMW Sauber F1

da , il

    BMW Sauber F1.08, debutto a Valencia

    Mentre la concorrenza lavorava a Jerez, la BMW Sauber ha scelto il circuito di Valencia come luogo nel quale far debuttare la F1.08. Pochi giri nella giornata di ieri, quanto basta per tenere alto l’ottimismo.

    L’installation lap è avvenuto attorno alle ore 12.00. Dopodiché, nel pomeriggio, Robert Kubica ha potuto prendersi un primo assaggio di ciò che lo aspetterà nel resto della stagione.

    Commentando la prima giornata di test, a prendere immediatamente la parola è stato Mario Theissen:“Tutto è andato nel migliori dei modi. I sistemi hanno funzionato pefettamente e Robert ha avuto buone impressioni in particolare sulla maneggevolezza. Nei prossimi giorni metteremo a punto altre novità tecnologiche e poi potremmo dedicarci alla ricerca delle prestazioni. Abbamo messo a frutto l’esperienza fatta in questi due anni e dopo essere stati i migliori degli ‘altri’ vogliamo provare a dire la nostra a livello assoluto. Siamo un team con un budget medio, ma le nostre ambizioni ci spingono a guardare sempre più in alto”. “La prima impressione è stata positiva – ha confermato il pilota polacco – ho fatto pochi chilometri ma l’impressione è che la vettura sia più precisa e riesca a generare più deportanza. Sono impaziente di saperne di più e non vedo l’ora di iniziare i test veri e propri.”