Bomba dalla Germania: Schumacher Direttore Tecnico Ferrari, è suo il posto di Jean Todt!

A sparare questo mega scoop sono i tedeschi di Auto, Motor und Sport

da , il

    Schumacher direttore tecnico Ferrari?

    A sparare questo mega scoop sono i tedeschi di Auto, Motor und Sport. Michael Schumacher tornerà presto a lavorare (per davvero) per la Ferrari nientemeno che nella veste di Direttore Tecnico, praticamente al posto di Jean Todt!

    Fino ad ora si trova nella posizione di super-consulente ma è noto che stia partecipando “da casa” ai lavori del team durante i test, ricevendo ed analizzando tutti i dati in tempo reale.

    Secondo una fonte interna alla Scuderia di Maranello, contattata dalla rivista tedesca (e ovviamente non citata), questo è il chiaro segnale che Schumacher si sta preparando a fare qualcosa di più.

    Cosa di più? Il Direttore Tecnico. Una figura che riesca ad aiutare Raikkonen nel suo processo di adattamento alla Rossa e che sia il punto di riferimento tra il nuovo responsabile tecnico Mario Almondo, il nuovo direttore del settore sport Stefano Domenicali, il responsabile design Aldo Costa e il capo del reparto motori Gilles Simon.

    Secondo alcuni il processo di formazione di Schumacher per il nuovo ruolo, sta avvenendo con più rapidità del previsto.

    Se inizialmente si pensava di vederlo al muretto box solo a campionato inoltrato, adesso il suo intervento è divenuto estremamente urgente e pare che il tedesco sarà già al posto di comando per il GP inaugurale di Melbourne.

    A causa del clima di tensione causato dai continui problemi di affidabilità e incrementato dal caso di Nigel Stepney, l’intervento di Schumacher, infatti, è stato ritenuto fondamentale per risolvere questo delicato momento.

    Tra poco più di un mese, ne sapremo certamente di più!