Briatore su Alonso e Schumacher: gli altri piloti danno il 90%, loro viaggiano sempre al limite

Briatore su Alonso e Schumacher: gli altri piloti danno il 90%, loro viaggiano sempre al limite

da , il

    Flavio Briatore su Fernando Alonso: gli altri piloti danno il 90%, lui viaggia sempre al limite

    Flavio Briatore parla di Fernando Alonso. E, tanto per non farsi mancare niente, chiama in causa Michael Schumacher. Il paragone scomodo, sotto tanti punti di vista, non spaventa il manager della Renault che ha le idee chiare sul sette volte campione del mondo, così come ce le ha sul suo figliol prodìgio.

    “I piloti normali guidano al 90% delle loro potenzialità - ha spiegato il manager di Cuneo a Sport BildFernando Alonso va sempre al limite ad ogni giro”. “Alonso è come un nuovo Schumacher – ha proseguito Briatore - quando qualcosa non funziona bene, siamo sicuri che la colpa è della macchina e non loro, perché gente in quel modo dà sempre il massimo e porta sempre il mezzo fin dove può arrivare”.

    Ricordiamo che Flavio Briatore non è mai stato convinto del matrimonio tra lo spagnolo e Ron Dennis, tanto che ad un anno di distanza, ammette di aver iniziato a corteggiare Alonso già dalla gara inaugurale del 2007. “Siamo sempre rimasti in buoni rapporti – ha concluso il manager Renault – Noi sapppiamo quanto vale e vedendo che non era contento alla McLaren è normale che abbiamo pensato a farlo tornare da noi. Non va dimenticato che è qui che lui ha vinto i suoi titoli mondiali”.

    E’ notizia di questi giorni che, dopo un lungo travaglio, anche lo sponsor spagnolo Mutua Madrilena avrebbe lasciato la McLaren per seguire il campione di Oviedo nella sua nuova avventura in Renault.