Briatore: tra 2 anni lascio la F1… e mi sposo!

briatore lascia fra due anni la F1 e si sposa con la gregoraci (fotogallery sexi)

da , il

    Flavio Briatore fa l’eroe. Non perché lo sia, ma semplicemente perché lo dice lui. Tra due anni lascerà la F1 da vincente, andrà in pensione e si sposerà con Elisabetta Gregoraci che più sotto vedete ritratta in una fotogallery nel suo profilo migliore…

    Che piaccia poco oppure per niente, Flavio qualche merito ce l’ha. Vincitore contro i colossi della Formula 1 prima con la Benetton e poi con la Renault (comunque non l’ultima arrivata…), Briatore racconta fiero di non aver lasciato la Renault in un momento di crisi, cioè quando Alonso ha fatto le valigie e quando attorno al progetto c’erano molte incognite. Ora ha rinnovato il suo impegno per il 2008, ma il manager piemontese ha le idee chiare. Far tornare la Renault al top e poi darsi definitivamente alla pensione.

    Il primo passo del nuovo Briatore sarebbe il matrimonio. Sposandosi con Elisabetta Gregoraci, ovviamente!

    Di belle donne in giro ne ha lasciate molte. Per questo viene da pensare che qualcosa di “serio” sotto ci possa persino essere. Quanto al coinvolgimento di lei, lo lasciamo ai dibattiti da pomeriggio su Raidue. O a rotocalchi tv tipo Sipario del TG4. Perché è proprio lì, a casa del suo grande amico Emilio Fede, che Briatore ha fatto sapere:“Tra un paio d?anni penso di lasciare la Formula Uno perché voglio dedicare maggior tempo agli affetti, agli amici e, perchè no, pensare seriamente al matrimonio con Elisabetta e formarmi una bella famiglia?”.

    La vera rivale della Gregoraci non è né la ex storica Naomi Campbell o Heidi Klum, madre del primogenito di Briatore. Piuttosto, al Briatore pensionato potrebbe venire in testa lo schiribizzo di darsi da fare in altri campi. Quello più allettante sembra nientemeno che la politica. Altri parlano ancora di calcio e altri ancora, infine, lo vedono come successore di Bernie Ecclestone.

    Ecco. Giusto in quest’ultimo caso resteremo a parlare di lui.

    Nell’attesa, gustiamoci qualche foto.