Bruno Senna studia da campione

Considerando che Ayrton Senna era “solo” lo zio, possiamo dire che la somiglianza fisica è straordinaria

da , il

    BRuno Senna Lalli, nipote di Ayrton

    Considerando che Ayrton Senna era “solo” lo zio, possiamo dire che la somiglianza fisica è straordinaria.

    Poi Bruno Senna non avrà preso da lui il talento, ma sicuramente ha preso sul serio il mestiere delle corse. Approdato in GP2 Series, ha già trovato un solido sponsor e ora progetta la sua ascesa al mondo della Formula 1.

    Lo sponsor è lo spagnolo Banco Santander, già al supporto del team McLaren Mercedes di F1. E non poteva essere altrimenti.

    Bruno, che dice di aver imparato poco dallo zio se non attraverso la televisione, ha ricevuto fino ad ora appoggi importanti. In primis Gerhard Berger che con la sua insistenza è persino riuscito a convincere la sorella di Ayrton (madre di Bruno) a farlo ritornare a correre dopo il tragico weekend di Imola del 1994. Allora Bruno aveva 11 anni. Ha dovuto aspettare di farne 18 per ricominciare a respirare l’aria delle corse.

    Questo 2007 segnerà il suo approdo nella GP2 con il team Arden. Il 23enne brasiliano sembra avere determinazione e idee chiare:“Per me questo e’ un progetto di due anni, provero’ a puntare al titolo nel 2008.

    Link | brunosenna.co.uk