Buone Nuove dal fronte Gresini?

Nella prima giornata di test sul circuito di Sepang, in vista del prossimo Campionato mondiale di Motogp, le motociclette del team Honda Gresini non sono poi andate cosi' male: buoni i risultati ottenuti

da , il

    nakano gresini

    Non è andata benissimo, ma neanche malissimo per il Team Gresini in questa primissima giornata di Test sul circuito di Sepang che in appena un mese ospita la MotoGP per la seconda volta!

    Il giapponese Nakano si è dimostrato subito aggressivo e determinato a condurre dei test utili in vista delle prove IRTA.

    Non bene, invece, dal fronte De Angelis poichè, sebbene il san marinese sia partito stracarico di voglia di fare, la sorte (e la poca esperienza, ancora) lo ha fatto svivolare per ben due volte tanto da costringerlo a chiuder anzitempo la sua giornata di prove.

    Buone, comunque, le impressioni dei due piloti sulla nuova moto, come si legge dalle loro parole.

    Shinya Nakano

    Continuo a progredire man mano che conosco meglio la moto e le gomme, ho lavorato provando varie geometrie e stiamo facendo passi avanti. Sono sicuro che non appena riceveremo il motore 2008 potremo migliorare ancora”.

    Alex De Angelis

    Al mattino le condizioni non erano ottimali l’asfalto era sporco e ciò ha causato una scivolata, dalla quale mi sono rialzato senza conseguenze. Una volta ai box, però, ho preferito attendere che la pista si gommasse un po’. Purtroppo quando ho iniziato a scaldarmi ed a tirare sono incappato nella seconda caduta…non ho scelto il posto migliore per finire in terra: ero nel curvone, a gas spalancato, quando la Honda mi è partita. Più tardi esamineremo i dati della telemetria per capirne il motivo. Comunque fortunatamente non mi sono fatto nulla, a parte botte qui e là. Domani sarò regolarmente in sella”.