by

Calendario MotoGP 2014 ufficiale: saltano Laguna Seca e il GP del Brasile

Martedì 25/02/2014 da Alessio Mora |BK| in Calendario MotoGp, MotoGP 2015

    La stagione 2014 del Motomondiale vede confermata la reintroduzione del GP di Argentina, ma la cosa che potrebbe toccare maggiormente l’interesse generale che raccoglie la MotoGP è l’ esclusione dal calendario del GP Laguna Seca. Il circuito californiano, meta di uno degli appuntamenti più attesi e seguiti dal pubblico, è stato così estromesso a causa sopratutto della conferma del Gran Premio di Indianapolis e questo potrebbe davvero essere un duro colpo in termini di spettacolo di una categoria che rischia sempre più di seguire gli standard di una filosofia che punta i suoi obiettivi più sugli interessi economici che su quelli dello spettacolo puro che le due ruote potrebbero offrire in pista. Tre tappe americane sono troppe secondo i vertici della MotoGP e l’evento che verrà escluso sarà proprio quello che si correva sul Mazda Raceway di Monterey. In Brasile invece si era quasi certi di esserci, ma i problemi di carattere finanziario hanno rallentato i lavori di aggiornamento della struttura, e quindi salta l’appuntamento sudamericano.

    lagunaseca

    La reintroduzione del GP d’Argentina avrà certamente ripercussioni molto importanti per quanto riguarda i regolamenti e le possibilità del Motomondiale; infatti si correranno ben 18 Gran Premi in una stagione e questo potrebbe creare non pochi problemi sopratutto se i regolamenti dovessero restare invariati, in particolar modo sulla disponibilità dei motori delle case costruttrici per l’intero campionato. Una tappa in Sud America è certamente un appuntamento importante anche per quanto riguarda il discorso commerciale. Da questa reintroduzione però c’è un circuito molto amato dal pubblico che viene escluso: Laguna Seca. Infatti, dopo la conferma anche per la prossima stagione del Gran Premio di Indianapolis, il circuito californiano non sarà presente all’interno del calendario della MotoGP a causa di un numero troppo alto di eventi in terra americana.

    Calendario MotoGP 2014

    MotoGP 2014 | Il nuovo calendario
    23 marzo: Gp Qatar – Doha/Losail;

    13 aprile: Gp Americhe – Austin;

    27 aprile: Gp Argentina – Termas de Rio Hondo;

    04 maggio: Gp Spagna – Jerez de la Frontera;

    18 maggio: Gp Francia – Le Mans;

    1 giugno: Gp Italia – Mugello;

    15 giugno: Gp Catalogna – Barcelona;

    28 giugno: Gp Olanda (sabato) – TT Assen;

    13 giugno: Gp Germania – Sachsenring;

    10 agosto: Gp Indianapolis – Indianapolis;

    17 agosto: Gp Repubblica Ceca – Brno;

    31 agosto: Gp Gran Bretagna – Silverstone;

    14 settembre: Gp San Marino – Marco Simoncelli Misano;

    28 settembre: Gp Aragona – MotorLand Aragon;

    12 ottobre: Gp Giappone – Motegi;

    19 ottobre: Gp Australia – Phillip Island;

    26 ottobre: Gp Malesia – Sepang;

    9 novembre: Gp Valencia – Ricardo Torm

    o.

    * A rischio

    A cura di Alessio Mora

    MotoGP Test Malesia 2014, seconda giornata

    E' iniziata la stagione della MotoGP 2014 da Sepang, con le prime prove del nuovo anno. Guarda il video degli highlights dei test in Malesia, con Marc Marquez assoluto dominatore delle prime prove con la sua Honda. Bene Valentino Rossi, migliore delle Yamaha.

    SCRITTO DA Alessio Mora |BK| PUBBLICATO IN Calendario MotoGpMotoGP 2015 Martedì 25/02/2014