Calendario MotoGP 2014 ufficiale: saltano Laguna Seca e il GP del Brasile

Calendario MotoGP 2014 ufficiale: saltano Laguna Seca e il GP del Brasile

Il Calendario MotoGP 2014 prenderà il via un po' prima questa stagione: si inizierà sempre dal Qatar, ma l'ultima di Marzo

da in Calendario MotoGp, MotoGP 2016
Ultimo aggiornamento:

    La stagione 2014 del Motomondiale vede confermata la reintroduzione del GP di Argentina, ma la cosa che potrebbe toccare maggiormente l’interesse generale che raccoglie la MotoGP è l’ esclusione dal calendario del GP Laguna Seca. Il circuito californiano, meta di uno degli appuntamenti più attesi e seguiti dal pubblico, è stato così estromesso a causa sopratutto della conferma del Gran Premio di Indianapolis e questo potrebbe davvero essere un duro colpo in termini di spettacolo di una categoria che rischia sempre più di seguire gli standard di una filosofia che punta i suoi obiettivi più sugli interessi economici che su quelli dello spettacolo puro che le due ruote potrebbero offrire in pista. Tre tappe americane sono troppe secondo i vertici della MotoGP e l’evento che verrà escluso sarà proprio quello che si correva sul Mazda Raceway di Monterey. In Brasile invece si era quasi certi di esserci, ma i problemi di carattere finanziario hanno rallentato i lavori di aggiornamento della struttura, e quindi salta l’appuntamento sudamericano.

    lagunaseca

    La reintroduzione del GP d’Argentina avrà certamente ripercussioni molto importanti per quanto riguarda i regolamenti e le possibilità del Motomondiale; infatti si correranno ben 18 Gran Premi in una stagione e questo potrebbe creare non pochi problemi sopratutto se i regolamenti dovessero restare invariati, in particolar modo sulla disponibilità dei motori delle case costruttrici per l’intero campionato. Una tappa in Sud America è certamente un appuntamento importante anche per quanto riguarda il discorso commerciale. Da questa reintroduzione però c’è un circuito molto amato dal pubblico che viene escluso: Laguna Seca. Infatti, dopo la conferma anche per la prossima stagione del Gran Premio di Indianapolis, il circuito californiano non sarà presente all’interno del calendario della MotoGP a causa di un numero troppo alto di eventi in terra americana.

    Calendario MotoGP 2014

    MotoGP 2014 | Il nuovo calendario
    23 marzo: Gp Qatar – Doha/Losail;

    13 aprile: Gp Americhe – Austin;

    27 aprile: Gp Argentina – Termas de Rio Hondo;

    04 maggio: Gp Spagna – Jerez de la Frontera;

    18 maggio: Gp Francia – Le Mans;

    1 giugno: Gp Italia – Mugello;

    15 giugno: Gp Catalogna – Barcelona;

    28 giugno: Gp Olanda (sabato) – TT Assen;

    13 giugno: Gp Germania – Sachsenring;

    10 agosto: Gp Indianapolis – Indianapolis;

    17 agosto: Gp Repubblica Ceca – Brno;

    31 agosto: Gp Gran Bretagna – Silverstone;

    14 settembre: Gp San Marino – Marco Simoncelli Misano;

    28 settembre: Gp Aragona – MotorLand Aragon;

    12 ottobre: Gp Giappone – Motegi;

    19 ottobre: Gp Australia – Phillip Island;

    26 ottobre: Gp Malesia – Sepang;

    9 novembre: Gp Valencia – Ricardo Tormo.

    * A rischio

    A cura di Alessio Mora

    MotoGP Test Malesia 2014, seconda giornata

    474

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Calendario MotoGpMotoGP 2016 Ultimo aggiornamento: Martedì 25/02/2014 15:53
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI