Cambio Vertici Honda – Ito al posto di Fukui

Cambio ai vertici Honda - Takeo Fukui lascia, al suo posto subentra Takanobu Ito, 55 anni di cui 30 trascorsi all' interno dell' azienda alata

da , il

    Si rinnovano i vertici che sorreggono le cupole delle grandi aziende motociclistiche internazionali. In Honda, è un momento campale: il giapponese Takanobu Ito si prepara a sostituire il manager uscente, Takeo Fukui.

    Cambiano i vertici alla Honda Motor. La casa alata leader nel mercato motoristico delle automobili e delle motociclette avvincenda i suoi vertici, portando al top il nuovo senior managing director, il nipponico Takanobu Ito che da giugno prossimo prenderà il posto dell’ uscente Takeo Fukui, direttore dal 2003.

    Il nuovo manager, Takanobu Ito, ha 55 anni di cui 30 trascorsi nell’ azienda alata, è giapponese e viene investito da una missione decisiva: maneggiare la Honda in un periodo di difficoltà internazionale e riuscire a portarla fuori dall’ occhio del ciclone della crisi economica gettando da adesso le basi per un futuro glorioso sia nel settore vendite che in quello delle competizioni.

    Un’ impresa impossibile secondo alcuni, non secondo Ito che arriva da una corposa esperienza nel settore Ricerca e Sviluppo di Honda, ambito in cui ha curato l’evoluzione della Mdx, primo suv della Acura, venduto in Usa a partire dal 2000.

    Takeo Fukui, 64 anni, occuperà invece il ruolo di advisor.