Campionato Italiano Turismo: Stefano Accorsi porta la Peugeot sul podio di gara del GP di Adria

Campionato Italiano Turismo: Stefano Accorsi porta la Peugeot sul podio di gara del GP di Adria

Esordio più che positivo per Stefano Accorsi nel campionato italiano turismo. L'attore, alla guida della Peugeot 308, ha colto un podio in gara-1.

da in Tutto Auto
    Campionato Italiano Turismo: Stefano Accorsi porta la Peugeot sul podio di gara del GP di Adria

    Debutto memorabile di Stefano Accorsi nel campionato italiano turismo. Il famoso attore italiano, impegnato nella categoria TCT a bordo di una Peugeot 308 Racing Cup, ha concluso gara-1 del Gran Premio di Adria sul terzo gradino del podio. Un risultato fantastico per Accorsi che ha saputo gestire al meglio la propria vettura su pista bagnata. Dopo una partenza in regime di Safety Car per la pioggia battente, l’attore ha iniziato a spingere mantenendo il controllo della sua vettura seppur le condizioni della pista fossero proibitive. L’arrivo sul podio è stato sicuramente un grande traguardo per l’attore bolognese. Anche in gara-2 sono arrivate delle soddisfazioni per la casa del Leone con il 2° posto conquistato da Massimo Arduini.

    “E’ stato un weekend entusiasmante e l’adrenalina che si trova nel guidare una vettura in gara è paragonabile solo ad una Prima in Teatro…ma non con così tanta pioggia!” , ha commentato scherzosamente l’attore sul podio di Adria. Per la Peugeot è stato un fine settimana entusiasmante se si pensa anche al podio in gara-2 conquistato da Massimo Arduini. Il pilota, grazie alla tecnologia launch control della Peugeot 308 Racing Cup, ha avuto una partenza super nella quale è riuscito a superare ben cinque vetture. Arduini ha condotto la gara in testa fino alla fine ma, a seguito di una penalità subita di 25 secondi, si è dovuto accontentare del secondo posto alle spalle di Bernazzani, suo diretto concorrente su Peugeot 308 Racing Cup.

    Il prossimo appuntamento del Campionato Italiano Turismo sarà sul tracciato di Misano Adriatico il weekend del 3/4 giugno. Per Stefano Accorsi sarà una nuova occasione per mettere in mostra le proprie doti come pilota. La pista di Misano Adriatico è sicuramente più impegnativa rispetto a quella di Adria e dovrà mostrare abili doti di guida se vorrà lottare nuovamente per le posizioni di vertice della classifica della sua categoria.

    339

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Tutto Auto