Capirex imita Pavarotti: “Vincerò!”

Capirex imita Pavarotti: "Vincerò!"

da , il

    capirossi ducati

    La cosa he fa ridere e piangere allo stesso tempo è che “ritrovarsi (anno più, anno meno) nel cammin di propria vita” è un canyon terribile per gli atleti.

    In molti sport l’ “età utile” è ridotta all’osso, nel motociclismo il gap è maggiore, ma prima o poi tutti arrivano a far i conti con l’anagrafe.

    Capirossi, benchè sia particolarmente appassionato del suo mestiere, sta iniziando a pensare a cosa fare “dopo” l’abbandono al mondo delle due ruote. I buoni propositi, però, non mancano anche per la prossima stagione da cui il campione bolognese si aspetta tantissimo.

    Non ho molti anni di carriera davanti, ma con la moto italiana spero di vincere almeno un titolo importante“. E ha aggiunto: “Nessuno si attendeva un risultato cosi’ importante con la Ducati. Dicevano che era poco competitiva. Invece ha regalato soddisfazioni“.