Casey Stoner: “a Jerez saremo più competivi dell’anno scorso”

Casey Stoner ottimista per la prossima gara a Jerez

da , il

    Casey Stoner

    La stagione scorsa il Gran Premio di Spagna a Jerez de la Frontera non fu dei migliori per Casey Stoner. Fu uno dei quattro circuiti del 2007 dove il campione del mondo, dominatore della stagione, non è riuscito ad andare neanche sul podio. Inoltre il circuito andaluso è praticamente un feudo Michelin: negli ultimi 21 GP, dal 1987 ad oggi, la casa di Clemont-Ferrand ha vinto ben 20 volte.

    Casey Stoner è però ottimista per la prossima gara: “a Jerez l’anno scorso non è stata una delle nostre gare migliori, però i test invernali sono andati bene e con i miglioramenti che abbiamo fatto in generale penso che il prossimo fine settimana potremmo essere più competitivi. Abbiamo lavorato bene anche con i tecnici della Bridgestone, provando molti tipi di gomme, quindi dovremmo essere in grado di trovare una buona soluzione per la gara“.

    Sarà un bellissimo Gran Premio, in un circuito caratterizzato da curve veloci dove è molto importante far correre bene la moto.

    Vedremo se la linea giovane della Motogp sarà protagonista anche a Jerez.