Casey Stoner: “Gara fantastica!”

Casey Stoner, il pilota australiano della Ducati, e' stato protagonista nel weekend di gara sul circuito di Philip Island, in australia

da , il

    Finalmente e’ tornato alla vittoria. Per Casey Stoner, dopo diversi mesi di pausa, e’ tornato il momento di sorridere: una prestazione maiuscola nel GP d’Australia che gli vale il terzo sigillo stagionale dopo la gara del Qatar e quella italiana del Mugello.

    Una gara meravigliosa da parte del campione della Ducati, che e’ stato velocissimo in tutto il week end e che non ha dato scampo ai suoi avversari guidando in modo aggressivo ed efficace. “dopo esserci scaldati con il secondo posto in Portogallo, questa gara è stata fantastica” – ha dichiarato Stoner, ed ha aggiunto – “sono stato in perfette condizioni fisiche dall’inizio alla fine della gara, e sono felicissimo di come siano andate le cose, in particolare con il mio corpo. È molto bello tornare a vincere qui, voglio ringraziare Marlboro per avermi permesso di utilizzare questa livrea e tutti coloro che mi hanno supportato. Fare tre su tre è un bel modo per chiudere quest’annata”.

    Forse e’ tornato il grande pilota che avevamo ammirato negli ultimi due anni. La sua GP9 volava tra i cordoli di Phillip Island e cresce il rammarico per non averlo visto cosi’ in forma in tutta la stagione. Il pilota di Borgo Panigale e’ consapevole di questo ma non giudica da buttare questa stagione 2009: “non è stato un anno per lottare per il titolo e questo è un grande dispiacere, ma alla fine abbiamo fatto qualche bella corsa e imparato parecchio quindi non tutto è andato male”

    Ora la Ducati dell’australiano e’ al terzo posto in classifica mondiale avendo superato la Honda di Daniel Pedrosa e in una stagione cosi’ tribolata non e’ poco. Ora se, come sembra, il cielo e’ tornato sereno intorno a Stoner, potrebbe essere lui il terzo incomodo in un mondiale 2010 che parte con le solite Yamaha con il favore dei pronostici.