Casey Stoner: si va per vincere anche a Valencia

dichiarazioni di Casey Stoner in previsione della gara di Motogp di Valencia

da , il

    Casey Stoner

    Non si placa la sete di vittoria del neo campione mondiale Casey Stoner. Dalle pagine del sito Ducati dichiara di essere molto tranquillo e di puntare al successo di gara, che lo porterebbe a raggiungere il record di 11 vittorie in un anno.

    “Il fine settimana di Valencia sarà speciale, perchè è l’ultima gara di una stagione che ha visto un sogno diventare realtà” – dichiara il pilota australiano – “Il campionato è deciso ma non ho bisogno di trovare altre motivazioni oltre alla gara stessa. Per me sono tutte importanti quindi ogni volta proviamo a vincere. La sola differenza adesso è che sono un po’ più rilassato , più fiducioso delle mie possibilità e di quello che posso fare con la moto”.

    Per quanto riguarda il circuito, il pilota Ducati aggiunge: “Valencia sembra una pista stretta e lenta ma è sorprendentemente filante, mi è sempre piaciuta molto. (…) Ci sono molte curve da seconda e da terza marcia, come in molte altre piste, ma dato che sono paraboliche si può far scorrere la moto e ottenere una buona velocità di curva. Questo ti aiuta molto anche con il cambio perché si devono usare principalmente solo due marce, rettilinei a parte ovviamente, quindi è abbastanza facile da mettere a punto. Si tratta solo di individuare i punti di frenata migliori e aprire il gas al momento giusto”

    Come al solito per Stoner sembra sempre tutto molto semplice. E per gli altri che diventa difficile, se non impossibile, riuscire a tenere il passo di gara indiavolato che ha imposto negli ultimi GP.