Caterham, Petrov prende il posto di Trulli: F1 2012 senza piloti italiani

da , il

    Vitaly Petrov

    Pochi giorni fa Jarno Trulli aveva dichiarato che non si sarebbe mosso dalla Caterham ma il team anglo-malese, ha ufficializzato che al suo posto per la stagione 2012 di F1 ci sarà Vitaly Petrov. Il pilota russo, scaricato dalla Lotus Renault con cui ha gareggiato per due stagioni, andrà ad affiancare Heikki Kovalainen sulla seconda monoposto. E’ stato la stessa Caterham ad ufficializzare il licenziamento di Trulli con effetto immediato: è dal 1970 che in Formula 1 mancava un pilota italiano.

    Petrov ha già raggiunto la sede di Hingham in Gran Bretagna dove si appresta a definire gli ultimi dettagli in vista dei test di Barcellona previsti da martedì a venerdì della prossima settimana. Il campione russo appresa la notizia della chiamata da parte della Caterham ha dichiarato ‘Questo è un giorno molto eccitante per me. Voglio dire grazie al team per avermi dato l’opportunità di entrare a farne parte. La passione è lo spirito con cui Tony e tutti i ragazzi vogliono emergere è un qualcosa di contagioso e sono onorato di poter intraprendere insieme a loro la sfida della stagione 2012‘. Diversa la reazione di Jarno Trulli che si aspettava il rispetto del contratto da parte della Caterham ‘Voglio ringraziare tutti per questi due anni passati insieme. Abbiamo creato una squadra di Formula 1 solida partendo da zero e per questo sono orgoglioso di aver fatto parte di questo progetto. Capisco la decisione della squadra e quindi gli auguro ogni bene per la stagione che sta per cominciare‘.

    Il fatto che nessun pilota italiano sarà presente in Formula 1 quest’anno è sicuramente un dato sconfortante ma quello che ci possiamo augurare è che possa esserci qualche avvicendamento nel corso della stagione.