Chris Vermeulen pronto per una grande stagione

Tutto e' pronto per la quarta stagione in Motogp per Chris Vermeulen e la sua Suzuki GSV-R800

da , il

    In casa Suzuki, nonostante la perdita del main sponsor Rizla, regna l’ottimismo in previsione della stagione 2009 della Motogp. In particolare e’ Chris Vermeulen, che dalle pagine del sito Motogp.com conferma che le aspettative sue e del team sono di far bene e soprattutto di piazzarsi nei primi tre posti della classifica finale.

    “Come tutti aspiro a vincere delle gare, lottare per il titolo, e vincerlo nel giro di una decina di mesi” – ha dichiarato il pilota australiano, ed ha aggiunto -“realisticamente dobbiamo poter lottare per il podio con regolarità o quanto meno per la top five in ogni GP. Se ci riusciremo potrò puntare alle prime tre posizioni della classifica generale“.

    Per quanto riguarda il rapporto con la nuova GSV-R800 Vermeulen ha commentato: “so che ci sono alcune componenti del motore che sono davvero stimolanti. Abbiamo provato a Phillip Island alla fine dello scorso anno e abbiamo appreso parecchio su telaio e elettronica. Il motore era lo stesso del 2008 e non è un segreto che avesse parecchi problemi, ma ora so che Suzuki ha lavorato molto e in Malesia avremo un motore completamente differente”.

    Gli obiettivi del pilota Suzuki sono molto ottimistici, come e’ giusto che sia ad inizio stagione, ma pensare di arrivare tra i primi tre in classifica sembra un po’ troppo. Per raggiungere tali risultati occorrerebbe una costanza di risultati eccezionale e soprattutto una moto velocissima capace di tenere dietro fior di piloti con mezzi ben piu’ performanti. Le buone prestazioni della moto di Hamamatsu nel 2007 erano frutto della azzeccatissima scelta delle gomme Bridgestone, ma ora che le gomme giapponesi le hanno tutti ci vorra’ ben altro per vedere ai vertici la Suzuki.

    Immagini prese da Gpupdate.