CIR Rally di San Marino 2014: trionfo di Andreucci

da , il

    Con la giornata di Sabato 5 Luglio si è chiusa la tappa del Campionato Italiano Rally che ha visto i piloti correre nella Repubblica del Titano. Giornata tumultuosa per i team, che ha visto l’esclusione dal 42simo Rally di San Marino il team composto da Umberto Scandola e Guido D’Amore, e della loro Skoda Fabia Super 2000, a seguito di un reclamo da parte della FPF Sport Scuderia Racing Lions. il Collegio del Commissari Sportivi ha deciso che l’equipaggio ha violato la norma secondo la quale “In ogni momento durante il Rally la profondità delle scolpiture degli pneumatici montati sulla vettura non deve essere inferiore a

    mm. 1,6 in almeno i 3/4 della superficie di controllo.”.

    Il team ha comunque preannunciato appello e quindi la sanzione è stata momentaneamente sospesa.

    Aldilà delle vicende burocratiche, il 42simo Rally di San Marino è stato vinto dall’equipaggio Andreucci-Andreussi a bordo della Peugeot 208 T16 R5, che hanno dominato e si sono imposti su Scandola-D’Amore arrivati secondi e su Basso-Dotta, che occupano l’ultimo gradino del podio grazie alla Ford Fiesta R5 alimentata a GPL. Questo podio sarà comunque passibile di modifiche dopo la definizione della questione Scandola: nelle prossime settimane avremo il verdetto.

    Classifica Assoluta 42°San Marino Rally Prima Tappa:

    1. Andreucci-Andreussi (Peugeot 208 T16 R5) in 1:38’10.

    2. Scandola-D’Amore (Skoda Fabia S2000) a 3.0; 2. a 2.9

    3. Basso-Dotta (Ford Fiesta R5 Ldi) a 1’12.0

    4. Campedelli-Fappani (Ford Fiesta R5) a 1’29.3

    5. Travaglia-Ciucci (Peugeot 207 S2000) a 4’41.3

    6. Albertini-Mazzetti (Peugeot 207 S2000) a 5’15.5

    7. Reggini-Bizzocchi (Skoda Fabia S2000) a 5’33

    8. Tonso-Stefanelli (Ford Fiesta R5) a 5’53.8

    9. Trentin-De Marco (Subaru Impreza N14) a 6’48.1

    10. Tolfo-Scattolin(Peugeot 207 S2000) a 7’58.5.

    CLASSIFICA ASSOLUTA CIR CONDUTTORI:

    1. Scandola 59 pt

    2. Basso 52

    3. Andreucci 50

    4. Nucita 27

    5. Albertini 22

    6. Andolfi 21

    7. Perego 16

    8. Campedelli 14

    9. Michelini 13

    10. Marchioro 11

    CLASSIFICA ASSOLUTA CIR COSTRUTTORI:

    1. Peugeot 94 pt

    2. Ford 66

    3. Skoda 59

    4. Renault 43

    Durante la giornata di Venerdì 4 Luglio si è svolta la prima serie di prove del 42esimo Rally di San Marino, tappa del Campionato Italiano Rally. Tutta la competizione si svolgerà su un totale di 588.51 km, percorsi quasi interamente su fondo sterrato, e sono state già portate a termine le prime 4 di 12 prove cronometrate.

    Durante la prima tappa si sono avvicendati alla prima posizione Andreucci su Peugeot 208 T16 R5 e Scandola su Skoda Fabia Super 2000, in una lotta a colpi di terra ed asfalto. A chiudere la tappa in prima posizione, però, è stato Scandola, che ha staccato un vantaggio di 2”9 su Andreucci e 7”8 su Basso e la sua Ford Fiesta R5 alimentata a GPL. Poco convincente è stata la prova di Stefano Albertini, che con la sua Peugeot 207 Super 2000 ha chiuso in decima posizione.

    Classifica dopo la prima tappa:

    1. Scandola – D’Amore in 41’10.4

    2. Andreucci – Andreussi a +2.9

    3. Basso – Dotta a +7.8

    4. Campedelli – Fappani a +1’51.1

    5. Travaglia – Ciucci a 1’56.0

    6. Ricci – Pfister a 2’01.6

    7. Reggini – Bizzocchi a 2’42.7

    8. Trentin – De Marco a 2’49.9

    9. Tonso – Stefanelli 2’51.1

    10. Albertini – Mazzetti a 3’16.1

    Video della prima tappa