CIR Rally Due Valli 2015: Peugeot vince il titolo costruttori

L'ultima tappa del Campionato Italiano Rally ha sancito Peugeot come vincitrice del titolo costruttori

da , il

    Si è concluso il 33simo appuntamento con il Rally Due Valli, ultima gara nel calendario del Campionato Italiano Rally 2015, ormai già matematicamente vinto da qualche gara dal toscano Paolo Anreucci su Peugeot 208 T16 R5. L’ultimo appuntamento ha però sancito e consolidato il primo posto di Peugeot anche nella classifica costruttori.

    Peugeot vince il costruttori

    Una gara praticamente in difesa quella di Paolo Andreucci, che essendosi già laureato Campione Italiano Rally 2015 aveva il solo interesse di portare punti in casa Peugeot per la classifica costruttori. A sottolineare il predominio del brand francese, che dopo questo appuntamento è arrivato al nono titolo costruttori e risulta come marchio estero più titolato nei rally italiani, ci hanno pensato non solo il terzo posto assoluto di Paolo Andreucci, ma anche il quarto posto di Michele Tassone, sempre su Peugeot 208 T16, che anche ha corso con in mente il chiaro obiettivo del punteggio costruttori.

    Si chiude così una stagione 2015 intensa e ricca di colpi di scena e spettacolo puro, con Peugeot che può annoverare dei trofei in più.

    Anteprima

    Siamo arrivato all’ultimo appuntamento della stagione 2015 con il Campionato Italiano Rally, che in questa occasione si manifesta con il Rally Due Valli 2015. Paolo Andreucci è già Campione Italiano con la sua navigatrice Anna Andreussi e la Peugeot 208 T16 R5, ma qui c’è in ballo anche il titolo costruttori. Il 33° Rally Due Valli non sarà una competizione al cardiopalma per stabilire chi sarà il vincitore dell’intero campionato, questo è già matematicamente deciso ormai da diverse gare dato l’enorme vantaggio accumulato dal toscano Andreucci su Peugeot 208 T16 R5, ma l’attrito vero e vivo sarà tra i costruttori: al momento Peugeot è in testa, ma con soli 14 punti di vantaggio su Ford. I piloti dovranno affrontare un percorso che si sviluppa lungo 483.33 chilometri, dei quali 152.04 saranno cronometrati e suddivisi in 11 prove speciali. Il tutto partirà Venerdì 9 Ottobre alle 17.31.