CIR Rally Due Valli 2017, risultati: Peugeot e Paolo Andreucci sono campioni d’Italia

I risultati e la classifica del Rally Due Valli 2017, ultima prova del CIR. La Peugeot e Paolo Andreucci si sono aggiudicati il tricolore. Stagione incredibile quella della Casa del Leone.

da , il

    CIR Rally Due Valli 2017, risultati: Peugeot e Paolo Andreucci sono campioni d’Italia

    La Peugeot e Paolo Andreucci si aggiudicano il Tricolore al CIR Rally Due Valli 2017. Per la Casa del Leone è stata una stagione incredibile colma di vittorie e titoli. Peugeot Italia è infatti riuscita ad aggiudicarsi tutti i campionati a cui

    ha preso parte. Una cinquina incredibile e successi nel Campionato Costruttori assoluto, Campionato Piloti assoluto, Campionato Junior, Campionato Costruttori Due Ruote Motrici e Campionato Piloti Due Ruote Motrici. Per Paolo Andreucci, navigato da Anna Andreussi, è arrivato anche il decimo titolo italiano piloti. Un risultato fantastico per questo straordinario pilota.

    Nel Rally delle Due Valli è stato decisivo essersi aggiudicato Gara-1 per aver ipotecato il campionato già nella prima giornata. Domenica, Andreucci si è invece limitato a non commettere errori per conquistare aritmeticamente il successo finale. Il Rally delle Due Valli è andato a Luca Rossetti con la Skoda Fabia.

    Paolo Andreucci può finalmente esultare per la conquistata del Tricolore con la Peugeot 208 T16: “Sono stracontento per essere nuovamente campione – ha esordito il dieci volte campione italiano – Questa è stata una stagione complicata ma abbiamo raggiunto i nostri obiettivi e questo incredibile titolo piloti. La squadra ha lavorato benissimo e mi ha supportato egregiamente in ogni Rally della stagione. Ringrazio anche Pirelli, per la qualità dei suoi pneumatici e per il supporto datoci nei diversi round. Ora è tempo di festeggiare!“.

    Stagione nel complesso positiva anche quella di Umberto Scandola, secondo nel Rally Due Valli e secondo in classifica generale con la sua Skoda Fabia. Il pilota veronese ci ha provato e creduto fino alla fine, ma si è dovuto arrendere allo strapotere della Peugeot.

    Classifica CIR Rally Due Valli 2017

    1 Luca Rossetti (Skoda Fabia) 1h47:51.6

    2 Umberto Scandola (Skoda Fabia) + 41.7

    3 Paolo Andreucci (Peugeot 208) + 55.4

    4 Elwis Chentre (Hyundai i20) + 4:34.2

    5 Marco Pollara (Peugeot 208) + 5:22.3

    Classifica Finale CIR 2017

    1 Paolo Andreucci (Peugeot) 101,75 punti

    2 Umberto Scandola (Skoda) 90,50 punti

    3 Simone Campedelli (Ford) 84,25 punti

    4 Antonio Rusce (Ford) 30,50 punti

    Anteprima CIR Rally Due Valli

    Andreucci 021

    Nel fine settimana si correrà il Rally Due Valli 2017, ultima prova del campionato italiano CIR. La tappa veronese decreterà i vincitori di questa entusiasmante stagione. Da una parte ci sarà Paolo Andreucci, determinato a portare a casa il decimo titolo della sua carriera con la sua Peugeot 208 T16 e dall’altra i due inseguitori: Simone Campedelli (Ford) e Umberto Scandola (Skoda).

    Andreucci si è presentato a Verona con un vantaggio di 8,5 punti su Campedelli e di 13,5 su Scandola. Il Rally Due Valli sarà a coefficiente 1,5 e dunque tutto può ancora succedere. Anche nel campionato costruttori ci sarà bagarre tra la Peugeot e la Skoda. La casa del Leone ha attualmente 35,5 punti di vantaggio sulla squadra ceca.

    Aspettative

    Il Tricolore 2017 verrà assegnato in questo fine settimana. I tre grandi protagonisti della stagione sono arrivati al Rally Due Valli con tanto entusiasmo e voglia di alzare al cielo l’ambito trofeo. Paolo Andreucci, leader del campionato, partirà come favorito e dovrà cercare di sfruttare al massimo i punti di vantaggio accumulati negli altri Rally del campionato.

    Simone Campedelli e Umberto Scandola non hanno intenzione di fare le “vittime sacrificali” e sono arrivate a quest’ultimo round stagionale molto motivati. Questo renderà ancora più incerto e spettacolare l’intero fine settimana. Chi la spunterà?

    Programma Rally Due Valli 2017

  • Venerdi 13 Ottobre
  • 19:05 – S.P.S. 1 “Città di Verona 1″ – Super Prova Speciale 3,44km

  • Sabato 14 Ottobre
  • 9:00 – P.S. 2 “Roncà 1″ 10,98 km

    9:50 – P.S.3 “Cà del Diaolo 1″ 21,33km

    11:05 – P.S. 4 “Santissima Trinità 1″ 10,71km

    14:08 – P.S. 5 “Roncà 2″ 10,98km

    14:56 – P.S. 6 “Cà del Diaolo 2″ 21,33km

    15:42 – P.S. 7 “Santissima Trinità 2″ 10,71km

    17:59 – P.S. 8 “Città di Verona 2″ 0,89km

  • Domenica 15 Ottobre
  • 8:06 – P.S. 9 “Marcemigo 1″ 11,19km

    8:34 – P.S. 10 “Tregnago 1″ 12,02km

    9:40 – P.S. 11 “San Mauro di Saline 1″ 7,43km

    10:13 – P.S. 12 “San Francesco 1″ 13,65km

    13:08 – P.S. 13 “Marcemigo 2″ 11,19km

    13:36 – P.S. 14 “Tregnago 2″ 12,02km

    14:52 – P.S. 15 “San Mauro di Saline 2″ 7,43km

    15:25 – P.S. 16 “San Francesco 2″ 13,65km