Circuito di Singapore, la FIA comunica l’orario del primo Gran Premio in notturna

Circuito di Singapore, la FIA comunica l'orario del primo Gran Premio in notturna

da , il

    Circuito di Singapore, è ufficiale il GP in notturna.

    Nel weekend del 28 settembre prossimo, la città di Singapore sarà illuminata a giorno. La FIA ha ufficializzato ciò che era ormai stato già praticamente deciso: il primo Gran Premio nella città-stato asiatica sarà anche il primo nella storia della F1 che si svolgerà interamente in notturna

    La decisione è stata presa per agevolare gli orari dei telespettatori europei, senza mortificare quelli asiatici. A pagarne le maggiori conseguenza saranno quelli del Continente Americano che, però, se si esclude alcuni Stati dell’America Latina, non hanno mai mostrato molto interesse per la Formula 1.

    E la location migliore per questo che ha tutta l’aria di essere un esperimento da replicare, in seguito, anche in altri Paesi come Australia, Giappone, Cina e Malesia, non poteva essere che Singapore. Sfavillante di luci anche nella sua normale vita, renderà l’installazione degli impianti molto più facile che in qualsiasi altro luogo.

    Gli orari comunicati dalla Federazione dicono che le prove libere del venerdì cominceranno alle 16.00 e alle 20.00 locali mentre l’unica sessione del sabato è fissata per le 17.00.

    Le qualifiche e la gara cominceranno alle ore 20.00. Ricordiamo che, facendo i calcoli con il fuso orario, l’Europa è indietro di 8 ore rispetto a Singapore.

    Per chi se lo fosse perso, riproponiamo il video con l’anteprima del circuito.