Classifica F1: lotta riaperta tra Hamilton e Alonso. Kimi Raikkonen può (solo) sperare

Classifica F1: lotta aperta tra Hamilton e Alonso

da , il

    classifica F1

    Di gara ce n’è rimasta solo una. Ora sì che fare i conti diventa semplice. Dopo il Gran Premio della Cina il mondiale ha ritrovato due protagonisti del calibro di Kimi Raikkonen e Fernando Alonso. Se il primo deve sperare in un altro regalo della sorte, il secondo può ancora dire la sua. Lewis Hamilton permettendo.

    Il pallino del gioco, infatti, resta in mano al pilota inglese. Hamilton ha due posizioni sulla quali appoggiarsi per avere il conforto della matematica.Se arriva primo o secondo in Brasile, è fatta. L’evento è già successo per 8 volte sulle 16 gare fino ad ora disputate. Solo per questo, quindi, Hamilton ha già per un 50% di possibilità il titolo in tasca. A questo 50% ci vanno aggiunte, poi, tutte le altre combinazioni che lo vederebbero primeggiare anche in caso di piazzamento. Sono talmente tante che conviene passare dall’altra parte della barricata.

    Vediamo, quindi, cosa deve fare Alonso per vincere. Realisticamente, senza affidarsi a tutte le sfumature della matematica, lo spagnolo deve arrivare primo e sperare che o Raikkonen o Massa si mettano dietro di lui. E’ questa infatti la combinazione più verosimile e tutt’altro che impossibile, soprattutto nel caso in cui Hamilton soffrisse un po’ a livello psicologico del ritiro della Cina e dovesse fare i conti con un inatteso “braccino”.

    In teoria Alonso potrebbe persino festeggiare nel caso in cui arrivasse secondo e tra lui ed Hamilton si mettessero 3 vetture, ma qui si entra nel campo degli imprevisti.

    E se si deve parlare di imprevisti, si deve anche cominciare a parlare di Kimi Raikkonen. L’idea che frulla in testa a quelli della Ferrari è di fare una doppietta in Brasile, sperare in un Alonso terzo e poi vedere un po’ che disegno è stato pensato dalla sorte per Hamilton.

    Come ha detto saggiamente (e scaramanticamente) Alonso:“In condizioni normali sarà dura togliere il titolo dalle mani di Hamilton”. Per condizioni normali intende sole. Con la pioggia, invece, tutto potrebbe succedere e sicuramente si andrebbe a scrivere un’altra pagine storica nella storia di questo sport. Avete già cominciato il conto alla rovescia?

    Classifica Piloti Formula 1 2007

    Lewis Hamilton 107

    Fernando Alonso 103

    Kimi Raikkonen 100

    Felipe Massa 86

    Nick Heidfeld 58

    Robert Kubica 35

    Heikki Kovalainen 30

    Giancarlo Fisichella 21

    Nico Rosberg 15

    David Coulthard 14

    Alexander Wurz 13

    Mark Webber 10

    Jarno Trulli 7

    Jenson Button 6

    Sebastian Vettel 6

    Ralf Schumacher 5

    Takuma Sato 4

    Vitantonio Liuzzi 3

    Adrian Sutil 1

    Rubens Barrichello 0

    Anthony Davidson 0

    Scott Speed 0

    Classifica costruttori Formula 1 2007

    Ferrari F1 186

    BMW Sauber F1 94

    Renault F1 51

    Williams – Toyota 28

    Red Bull – Renault 24

    Toyota F1 12

    Scuderia Toro Rosso – Ferrari 8

    Honda Racing F1 6

    Super Aguri – Honda 4

    Spyker F1 – Ferrari 1

    McLaren Mercedes 0*

    * punteggio azzerato a tavolino e ultimo posto in classifica per il team Vodafone McLaren Mercedes