by

Corse moto: le imprese più pazze delle storia della MotoGP

    Capirossi barcellona

    In questo nuovo articolo di approfondimento della storia della MotoGP, ci dedicheremo insieme al racconto delle imprese più folli dei piloti del Mondiale. Per quanto si possa immaginare, il mondo delle due ruote è già pieno di teste calde e così abbiamo pensato di riportare alla mente dei lettori, le tre gare più emozionanti della recente storia della Top Class. Ricorderemo insieme la vittoria di Valentino Rossi a Laguna Seca e il duello contro lo spagnolo Jorge Lorenzo, nel 2009 in Spagna e la prima vittoria della Ducati con Loris Capirossi.

    Capirossi e Ducati: la prima vittoria
    motogp corse pazze
    Che la casa motociclistica italiana con sede a Borgo Panigale non è approdata in MotoGP per fare la comparsa lo si capisce subito dalle prime apparizioni della Rossa. Nella prova del Mondiale 2003 tra le curve della pista di Barcellona, Loris Capirossi lancia la Desmo16 verso il record di velocità: 325 km/h. Questo è solo il preludio di ciò che succederà in gara con il buon Capirex che conduce alla prima vittoria in assoluto davanti a Valentino Rossi e Sete Gibernau.

    Rossi e Stoner: resa dei conti al Cavatappi
    rossi laguana seca stoner
    Per il campione di Tavullia, il 2008 è un anno difficile dopo il dominio del binomio Stoner-Desmo nell’anno precedente che ha portato nel team della Rossa il primo titolo iridato. La tendenza sembra ripetersi l’anno dopo e l’unico pilota in grado di fermare l’egemonia dell’australiano nella Top Class, sembra essere proprio Rossi.

    L’appuntamento decisivo è sul Cavatappi del circuito di Laguna Seca, decisamente sfavorevole alle caratteristiche della Yamaha del Dottore. Ma con una gara ai limiti del cannibalismo, Valentino si impone su Stoner grazie al decisivo e folle sorpasso, proprio sul punto più critico del tracciato, che porterà Casey all’errore nei giri successivi.

    Rossi e Lorenzo: il sorpasso di Montmelò
    Lorenzo rossi spagna
    Tra i momenti più emozionanti di questo sport c’è sicuramente il duello mondiale che ha visto come protagonisti i due piloti della M1: Lorenzo e Rossi. battaglia che avrà uno dei suoi momenti decisivi nella gara spagnola sul circuito di Montmelò dove il numero 46 avrà la meglio su Lorenzo grazie ad un sorpasso in un punto impensabile e a pochi metri dal traguardo. La gara catalana del Motomondiale sarà un vero e proprio spartiacque della stagione e resterà come uno dei momenti simbolo della MotoGP.

    Per approfondire la conoscenza della storia della MotoGP, risulterà interessanta la lettura dei seguenti ariticoli:

    Cadute video MotoGP: i video più spettacolari
    Ducati: i 10 modelli più belli della storia
    Ducati: i video delle gare più emozionanti

    SCRITTO DA Rosario Cirigliano PUBBLICATO IN MotoGP 2015News MotoGPPiloti MotoGP 2015Primo Piano Lunedì 30/05/2011