Dakar 2017, piloti iscritti (e gli italiani) tra le auto, moto, camion e quad

Una pattuglia di oltre 300 veicoli, tra chi insegue sogni di gloria e chi la vittoria della propria personalissima sfida

da , il

    Dakar 2017, piloti iscritti (e gli italiani) tra le auto, moto, camion e quad

    Ancora qualche giorno di attesa e poi partirà la Dakar 2017. La 38ma edizione del rally raid più famoso al mondo scatterà in Paraguay, da Asuncion, il 2 gennaio prossimo, per concludersi il 16 gennaio a Buenos Aires. Un’edizione che si annuncia la più dura degli ultimi anni e con una lotta al vertice combattuta, a partire dalla categoria auto, con Peugeot a caccia della conferma e Mini forte di un progetto tutto nuovo. Nel mezzo dei 9000 chilometri del rally, per un totale di 12 tappe e le micidiali marathon, si svolgerà la Dakar 2017. In totale i partecipanti saranno cosi suddivisi: 144 moto, 37 quad e 8 UTV, 78 auto, 50 camion per un totale di 317 veicoli al via.

    La pattuglia di piloti e navigatori italiani sarà ben rappresentata in tutte le categorie. Tra i camion, sul Mercedes numero 548 troveremo Calabria-Calubrini-Fortuna, mentre sull’Iveco 550 saranno Rickler Del Mare-Giovannetti-Cini. Tra le moto la presenza più corposa: Alessandro Botturi sulla Yamaha numero 18, Jacopo Cerutti su Husqvarna (24), Livio Metelli su Ktm (53), Manuel Lucchese su Yamaha (54) come Franco Picco (61), Toia Diocleziano su Ktm (63), Simone Agazzi su Honda (68), Alessandro Russo su Ktm (70), Luca Manca su Ktm (99), Domenico Cipollone su Ktm (138), come Matteo Olivetto (167).

    Nella categoria auto, da seguire Giulio Verzeletti e Antonio Cabini con la Panda numero 356, Gianni Luca Tassi e Massimiliano Catarsi su Ford (362), Graziano Scandola e Gianmarco Fossà (368), Dario De Lorenzo e Aldo De Lorenzo su Toyota (370), Sefano Marrini e Stefano Rossi ancora su Toyota (381).

    Il percorso della Dakar 2017

    Gli iscritti da seguire

    AUTO

    300 – Peugeot – Peterhansel/Cottret

    301 – Toyota – Al Attiyah/Baumel

    302 – Toyota – De Villiers/Von Zitzewitz

    303 – Mini – Hirvonen/Perin

    304 – Peugeot – Sainz/Cruz

    305 – Toyota – Roma/Bravo

    307 – Peugeot – Despres/Costera

    309 – Peugeot – Loeb/Elena

    MOTO

    1 – Ktm – Price

    2 – Ktm – Svitko

    3 – Husqvarna – Quintanilla

    11 – Honda – Barreda

    12 – Sherco – Pedrero

    15 – Honda – Metge

    17 – Honda – Gonçalves

    CAMION

    500 – Iveco – De Rooy/Torrallardona/Rodewald

    501 – Kamaz – Mardeev/Belyaev/Svistunov

    502 – Iveco – Villagra/Yacopini/Torlaschi

    503 – Tatra – Loprais/Stross/Tomanek

    504 – Man – Stacey/Van der Vaet/Kuppen

    505 – Kamaz – Nikolaev/Yakovlev/Rybakov

    QUAD

    150 – Yamaha – Sonik

    251 – Yamaha – Casale

    252 – Yamaha – Machacek

    524 – Yamaha – Karyakin

    256 – Honda – Nosiglia