Dalla McLaren:”Kimi è uno spacca-motori! Vuole andare sempre a manetta!”

Curiosa rivelazione fatta dallo svizzero Mario Illien, ex motorista della McLaren al tempo di Kimi Raikkonen

da , il

    Kimi Raikkonen

    Curiosa rivelazione fatta dallo svizzero Mario Illien, ex motorista della McLaren al tempo di Kimi Raikkonen.

    Secondo il tecnico Mercedes:“La Ferrari dovrà costruire un carro armato per Kimi, se vuole vincere il titolo mondiale con lui. Lui vuole andare sempre a manetta!

    Illien precisa che il più grave difetto di Kimi Raikkonen è quello di non voler o non saper risparmiare la vettura:“Kimi vuole soltanto andare a manetta, tutto il resto non gli interessa. Nessun altro pilota tratta il materiale più duramente di lui, nessun altro pilota va a picchiare così duro sui cordoli, giro dopo giro”.

    Sembra allora che sia stata trovata la risposta alla fragilità della McLaren degli ultimi anni e sopratutto alla sfortuna cronica del finlandese così come, di contro, alla fortuna di Alonso.

    Sempre secondo il tecnico svizzero, lo spagnolo ha una guida molto più dolce. Elemento, questo, essenziale per portare la macchina in fondo al traguardo e… vincere!

    A questo punto non resta che aspettare i primi GP con la Ferrari per vedere se Illien abbia ragione o no. Per il momento annotiamo solo che mai parole furono più sbagliate dal punto di vista tempistico: ironia della sorte, infatti, il fortunatissimo Alonso ha già un motore Mercedes rotto alle spalle dopo un solo giorno di test…