Danica Patrick: Formula 1, no grazie!

Danica Patrick ammette che non correrà in Formula 1

da , il

    Danica Patrick non sbarcherà in Formula 1. Sicuramente non nel 2010 con il team USF1 come in molti avrebbero sperato. Probabilmente, neanche in un futuro più remoto. Ad ammetterlo, gelando i tanti tifosi presenti nel Vecchio Continente, è stata la diretta interessata.

    DANICA PATRICK. Il suo nome era stato accostato insistentemente a quello del team esordiente USF1. L’entrata di una donna come la Patrick in Formula 1 avrebbe sicuramente fatto centro in termini di interesse mediatico. La bella americana, però, ha ammesso di preferire la sua Indycar Series o, al limite, la Nascar. Senza aver intenzione di fare il rischioso e complicato salto di qualità in Europa. “Ho avuto l’opportunità di fare il salto in Formula 1 ma andare là non è nel mio cuore. Amo stare qui, con la mia famiglia ed i miei amici. Penso di restare nella IndyCar – ha concluso la pilotessa più famosa al mondoma potrei anche pensare di impegnarmi nella Nascar. Vedremo”.

    SEBASTIEN BOURDAIS. Uno che il balzo in Formula 1 l’ha fatto è stato Sebastien Bourdais. Dopo una stagione e mezza non esaltanti, però, è stato scaricato dalla Toro Rosso. Oltre al danno, la beffa. Anche in America, dove ha furoreggiato nel campionato Champ Car, viene preso per il naso da un suo ex-collega nonché acerrimo rivale in pista. Secondo il canadese Paul Tracy, il francese valeva poco persino quando vinceva titoli a ripetizione. La sua unica dote – sempre secondo Tracy – sarebbe quella di sapersi vendere bene. Insomma, qualora Bourdais pensasse di ripartire dalle serie a stelle e strisce, potrà star certo che nulla è cambiato… vecchi nemici compresi!