Daniel Pedrosa: inizia l’operazione recupero

Daniel Pedrosa e' stato operato subito dopo la caduta, durante i test che si sono svolti sul circuito di Losail, in Qatar: l'operazione al polso e' andata bene, ma a preoccupare e' il ginocchio

da , il

    Daniel Pedrosa e’ uscito dall’ospedale dove si e’ dovuto sottoporre all’ennesimo intervento della sua carriera a causa della caduta durante i test in Qatar. L’operazione e’ riuscita perfettamente e per il pilota spagnolo inizia ora un periodo di duro lavoro per cercare di essere tra i partenti del primo appuntamento della Motogp 2009.

    “Voglio essere pronto per il 12 aprile, anche se so che sarà dura e che bisognerà vedere in che condizioni mi presenterò” – ha dichiarato il pilota Honda, ed ha aggiunto: “adesso voglio riposarmi per qualche giorno poi comincerò il mio programma di recupero. So che all’inizio sarà dura per il ginocchio, mentre per il polso credo che non ci saranno problemi. Sono caduto tante volte, ma mi sono sempre rimesso in pista e lo farò anche questa volta. Spero di tornare a guidare forte il prima possibile, anche se durante quest’inverno ho avuto parecchi problemi”.

    Anche se l’operazione ha interessato il polso, e’ il ginocchio che preoccupa Pedrosa, lo stesso ginocchio che da parecchio tempo e’ la croce del pilota HRC. La sua presenza a Losail per l’esordio del mondiale e’ fondamentale: si prevede un campionato molto equilibrato e perdere punti nei confronti degli avversari gia’ dal primo GP potrebbe creare problemi, costringendolo a inseguire da subito.

    Dal punto di vista puramente medico e’ il dottor Xavier Mir a mettere in evidenza le condizioni di Pedrosa, senza pero’ sbilanciarsi troppo: “la sua presenza in Qatar dipenderà dall’evoluzione del recupero. L’infortunio al ginocchio è più complicato, ma sta tutto andando per il meglio. Sappiamo poi che in molti casi i tempi di recupero per gli sportivi possono essere più corti”.

    Immagini prese da moto.gpupdate.net.