David Coulthard, prove tecniche di ritiro

david culthard parla del suo prossimo gran premio di gran bretagna sul circuito di silverstone ed ammette che potrebbe essere il suo ultimo in carriera

da , il

    Nella settimana che precede il weekend del Gran Premio di Gran Bretagna, sono giustamente i piloti anglosassoni ad avere i riflettori puntati contro. Tra questi non poteva mancare il veterano David Coulthard che dopo aver sempre dichiarato di voler continuare a correre in Formula 1, alla fine ammette:“Questo potrebbe essere il mio ultimo GP di F1 a Silverstone”.

    C’E’ DI PEGGIO. “Ci sono cose peggiori nella vita – spiega lo scozzese con tono da saggio – quando arriva il tuo momento, devi andare. Al momento sono un pilota di Formula 1 e mi diverto ancora molto a fare questo mestiere ma mi rendo conto che si deve anche guardare avanti e pensare ad altre cose nella vita. Ho 37 anni e questo GP di Gran Bretagna potrebbe essere l’ultimo”.

    DUE VOLTE BINGO. Coulthard ha raccolto in carriera 13 successi, detenendo il record del pilota con più vittorie all’attivo senza aver mai vinto un campionato del mondo. Nel suo palmares spiccano un’affermazione a Monza, una a Spa-Francorchamps e ben due a Montecarlo e a Silverstone. Davanti al pubblico di casa Coulthard ha collezionato due primi posti consecutivi nel 1999 e nel 2000. Ovviamente non pensa a ripetersi quest’anno, ma a suo dire:“Sarebbe una grande soddisfazione salire sul podio ma anche questa mi sembra un’ipotesi difficilmente praticabile. Con Silverstone, però, ho un rapporto speciale e posso aspettarmi di tutto. Realisticamente, cercherò di fare del mio meglio provando a raccogliere il maggior numero di punti per me e per la squadra”.

    Foto | motorsport