Denise Milani: video compilation

Video hot di Denise Milani

da , il

    Ringraziamo un fido utente di Derapate che ci ha segnalato questo video hot di Denise Milani alle prese con una Ford GT. E’ stato lo spunto per fare una piccola ricerca e scoprire che la super modella che spopola sul web con foto e video sexy, Denis Milani appunto, è una vera e propria celebrità per gli amanti del genere.

    DENISE MILANI: NUDA, NO GRAZIE. Denise Milani, secondo Wikipedia, nasce in Repubblica Ceca il 24 aprile 1980. Americana d’adozione, trova la celebrità come ragazza immagine della rivista SPORTSbyBROOKS per poi vincere il titolo di Miss Bikini World nel 2007 con un paio di argomentazioni da Guiness dei primati. La svolta arriva quando tramite Internet cominciano a diffondersi le sue foto sexy ed i suoi video hot che portano Denise ad aprire un sito personale con contenuti a pagamento per i fans che, nel frattempo, hanno raggiunto una cifra più che ragguardevole. Denise Milani, però, a differenza di tanti altri fenomeni erotici che girano per la rete, fa della sana e vecchia “immaginazione” (se così la si può definire) il suo punto di forza dato che tra le migliaia di foto che circolano nel web è veramente arduo, se non impossibile, trovarne una che la ritrae nuda.

    FORD GT. Nel video in alto, chiamato emblematicamente Hot Car, la vediamo alle prese con una Ford GT. La vettura, prodotta dal colosso americano in non più di 4000 esemplari fino al 2006, nasce con il chiaro intento di celebrare le gesta passate della GT40, la prima auto della storia a vincere la 24 Ore di Le Mans mantenendo una media oraria superiore ai 200 km. Se gli amanti di corse a motore la ricorderanno per questo, gli smanettoni del computer la riconosceranno, invece, per essere nella copertina del videogioco Gran Turismo 4 e per essere stata inserita tra le vetture della saga di Need for Speed.

    ALTRI VIDEO SEXY. Denise Milani non è nuova ad incursioni nel mondo dell’auto o a riferimenti corsaioli. Abbiamo scovato altre due sue esibizioni che riportiamo. Nella prima interpreta l’indimenticabile Daisy Duke, riuscendo a non far rimpiangere affatto l’originale. Nel secondo ci dà una sua interpretazione del concetto di pole position che, tradotto in italiano, altro non significa che posizione al palo. Appunto. Palo.