E se la F1 avesse l’overboost?

L’idea è sicuramente provocatoria

da , il

    Williams Cosworth

    L’idea è sicuramente provocatoria. Non sappiamo, invece, quanto realizzabile.

    Fatto sta che la Cosworth ha pubblicamente proposto di utilizzare il sistema di overboost temporaneo anche inFormula 1. In questo modo, secondo Bernard Ferguson, aumenterebbe lo spettacolo e sarebbero favoriti i sorpassi.

    Per chi non lo conoscesse, l’overboost è un sistema già utilizzato, ad esempio, nell’A1GP grazie al quale, premendo un pulsante, il pilota è in grado di sfruttare un surplus di cavalli per un limitato lasso di tempo e per un limitato numero di volte.

    Dotando di questa opzione le vetture di F1, nei momenti salienti della gara un pilota potrebbe avvalersi del boost per effettuare manovre che altrimenti non riuscirebbe a compiere.

    Tanto per prendere un esempio recente basti pensare a quanto avrebbe fatto comodo un dispositivo del genere ad Alonso per passare davanti a Schumacher domenica scorsa…

    Da parte degli altri team non si sono ancora registrati commenti significativi al riguardo. A sensazione, l’unico che potrebbe appoggiare una cosa del genere è Briatore! Il team manager della Renault più di una volta ha reclamizzato con entusiasmo proposte al limite del ridicolo (basti pensare alla sua idea di estrarre a sorte la griglia di partenza prima della gara…)

    Al contrario, saremmo molto più curiosi di sapere cosa ne pensa “Mad” Max (Mosley), il quale non si tira mai indietro quando c’è da prendere in considerazione idee più o meno bislacche o provocatorie.