Edwards : Voglia di riscatto.

da , il

    Edwards : Voglia di riscatto.

    Colin Edwards c’era andato tanto vicino, troppo vicino a quella vittoria che avrebbe dato tanto morale a lui, alla Yamaha, al suo compagno di team Valentino Rossi. Sembrava già di vedere quella moto, con la livrea Gialla numero 5, impennare al traguardo.. un’illusione. Quella fatale ultima curva del circuito di Assen l’ha impedito, ma lui, da buon campione, non ci pensa più e la sua testa è già proiettata al prossimo MotoGp in terra inglese.

    “Non posso negare di essere ancora deluso dopo quello che è successo ad Assen – ha spiegato in un’intervista – ma ora devo mettermi tutto alle spalle e concentrarmi su Donington, una delle mie piste migliori, dove sono sempre andato bene. Devo scordare quello che è accaduto alla fine della gara di Assen e concentrarmi sul fatto che la mia moto e` andata forte per tutto il fine settimana, che sono stato sempre veloce e che fino all’ultima chicane ho fatto davvero una bella gara”.

    La voglia c’è tutta e il morale anche come spiega : “Speriamo di andare veloce anche a Donington perchè il mio obiettivo è prendermi la rivincita. Voglio fare ammenda per la delusione della mia squadra e dei miei tifosi e dare loro qualcosa per festeggiare – ha confessato Edwards – Ho sempre avuto tanti fan in Inghilterra, tanti di loro erano anche ad Assen, quindi spero di ritrovarli a fare il tifo per me durante questo fine settimana”.