Eicma 2009: Haga ospite allo stand Ducati

Noriyuki Haga si trovava ieri all'Eicma, il Salone del Motociclo della Fiera di Rho, che rimarrà aperto fino al prossimo 15 novembre 2009: ospite dello stand Ducati, ha parlato del suo futuro in Superbike

da , il

    Grande bagno di folla allo stand Ducati per l’ospite d’onore della giornata: Noriyuki Haga. Il pilota giapponese, vice-campione mondiale della Superbike ha parlato con i tifosi della stagione appena conclusa e delle sue aspettative per la stagione 2010.

    L’anno prossimo, tutti dovranno fare i conti con me: sono io il favorito” – ha dichiarato Haga, ed ha aggiunto – “ormai mi sono perfettamente adattato al nuovo contesto Ducati, la moto è competitiva e sono sicuro che riusciremo ad essere molto veloci fin da subito“.

    Per quanto riguarda la stagione 2009, nonostante la brutta sconfitta finale, il pilota giapponese non la considera da buttare: “quest’anno siamo arrivati davvero vicino all’obiettivo e sinceramente non saprei dire cosa ci sia mancato per fare quel passo in avanti decisivo. Al di là di qualche difficoltà, dovuta anche al mio adattamento alla nuova moto, la Ducati mi ha sempre fornito un mezzo performante, e a mia volta ho sempre cercato di fare del mio meglio. Ma è andata così: con 8 vittorie e 18 podi stagionali, non posso certo parlare di una stagione negativa.”

    E’ un piacere sentire queste parole da un pilota che ha perso un mondiale per un soffio, dimostrando di essere un professionista serio che accetta la sconfitta come dovrebbero fare tutti gli sportivi. Il mondiale 2009 e’ andato nelle mani di Ben Spies e della sua Yamaha R1 e non si puo’ assolutamente dire che non se lo sia meritato, dimostrando di essere un pilota velocissimo con il carattere di un vincente. Se quest’ultima dote facesse parte del curriculum di Haga probabilmente ora staremmo a festeggiare l’ennesimo titolo della Ducati in SBK.