ERC Lettonia 2016: Sirmacis vince il rally di casa

da , il

    ERC Lettonia 2016: Sirmacis vince il rally di casa

    Siamo arrivati alla fine di questo appuntamento lettone del Campionato Europeo Rally, che per la prima volta si è corso su terra. La gara è stata dominata da Sirmacis fin dal primo momento ed il gradino più alto del podio è il suo.

    Il 22enne lettone ha vinto il rally di casa sbaragliando gli avversarsi ed imponendosi con il tempo più veloce in 11 prove speciali su 13, piazzandosi in prima posizione con 1 minuto di anticipo rispetto ai diretti inseguitori. Subito dietro Sirmacis si è piazzato Lukyanuk, sulla scia dei piazzamenti ottenuti durante il primo giorno di gara, che non è riuscito ad essere più veloce a causa di un cambio auto e relativo adattamento alla guida, mentre il gradino più basso del podio è stato monopolizzato dal pilota Siim.

    Nonostante il quarto posto in questo Rally Liepaja il pilota Kajetanowicz ha totalizzato sufficienti punti per essere matematicamente dichiarato vincente del titolo di campione europeo rally 2016, per il secondo anno di fila.

    Dopo la prima giornata

    Dopo una prima giornata intensa di gara e spettacolo rallystico la tappa lettone del Campionato Europeo Rally è momentaneamente guidata da Sirmacis.

    E’ alla guida proprio della tappa casalinga del Campionato Europeo Rally il pilota Sirmacis, che sembra avere un feeling sempre più alto con la propria auto, dimostrato con la serie di vittorie inanellate. Dall’alto della sua prima posizione guarda gli avversari che sono poco più di 30 secondi dietro, primo tra tutti Lukyanuk, passato ad una nuova auto (Mitsubishi Lancer Evolution X) con la quale ha dovuto prima adattarsi. Gara interrotta per il pilota Jeets, che dopo un cappottamento della propria auto ha visto anche un principio d’incendio che ha messo k.o. le aspettative per la gara.

    Anteprima

    Si correrà in Lettonia la penultima tappa del Campionato Europeo Rally 2016, che ha visto non pochi colpi di scena durante questa stagione.

    Il Rally Liepaja è stato corso per la prima volta nel 2013, ma in soli pochi anni è riuscito ad ottenere un buon successo. I piloti saranno impegnati questo weekend su un percorso esteso lungo i 785.70 km di gara, dei quali 207.75 km sono di prova speciale, mentre i restanti sono trasferimenti. In totale, nei giorni di gara, verranno messe in atto un totale di 12 Prove Speciali, che chiameranno i piloti a dare il meglio possibile contro il cronometro e contro gli equipaggi avversari, soprattutto perchè la maggior parte di esse si correrà su fondo composto da ghiaia.