ERC Rally Azzorre 2015: Craig Breen conquista il titolo su Peugeot

Craig Breen, pilota motorizzato Peugeot, ha trionfato durante il Rally Azzorre 2015, non senza colpi di scena avvincenti

da , il

    ERC Rally Azzorre 2015: Craig Breen conquista il titolo su Peugeot

    Trionfo di Craig Breen in terra portoghese per il quarto appuntamento del FIA European Rally Championship 2015, dopo aver combattuto a denti stretti a bordo della Peugeot 208 T16 ufficiale.

    Il Rally Azzorre 2015 ha visto il suo atto finale ed il podio è stato deciso: è Craig Breen ad aggiudicarsi questo appuntamento. L’ultimo giorno di competizione non è andato avanti senza colpi di scena, con la battaglia a ranghi stretti tra il pilota della Peugeot Rally Academy ed il polacco Kajetan Kajetanowicz, partito in testa per l’ultima prova ma finito in seconda posizione a causa di una scelta errata di gomme. E pensare che ad inizio giornata le posizioni erano invertite in partenza, con Kajetan Kajetanowicz che avrebbe dovuto inseguire Craig Breen, segno che la bravura dei piloti nelle scelte tattiche è determinante.

    Appuntamento in Belgio dal 25 al 27 Giugno, con il Kenotek Ypres Rally.

    Diamo tutti il via al quarto appuntamento stagionale dell’European Rally Championship, che in questa occasione vede i piloti sfrecciare e combattere in occasione del Rally delle Azzorre 2015. In qualifica il tempo migliore è di Craig Breen su Peugeot 208 T16.

    Questa tappa vedrà auto e piloti gareggiare su un percorso lungo 729 km in totale, durante il quale saranno 17 le prove in programma e si articoleranno su 216.61 km, 88% dei quali su ghiaia ed il restante su asfalto. Durante le qualifiche il miglior tempo è stato segnato dal pilota della Peugeot Rally Academy Craig Breen, che a bordo della sua Peugeot 208 T16 ha preceduto Ricardo Moura di pochissimo. Kajetan Kajetanowicz si è invece aggiudicato il terzo posto alla partenza, seguito da José Pedro Fontes, Giacomo Costenaro su Peugeot 207 S2000, Roberto Consani e Bruno Magalhães.

    Classifica dopo tre tappe:

    1 Craig BREEN (IRL) 78

    2 Kajetan KAJETANOWICZ (POL) 75

    3 Alexey LUKYANUK (BLR) 43

    4 Robert CONSANI (FRA) 40

    5 Siim PLANGI (EST) 28

    6 Jaromir TARABUS (CZE) 26

    7 Josh MOFFETT (IRL) 24

    8 Dominykas BUTVILAS (LTU) 23

    9 Sam MOFFETT (IRL) 17

    10 Mãrtins SVILIS (LVA) 15