Ezpeleta: “No” alla TV-trash. Casey-Valentino peggio del Grande Fratello?

Ezpeleta: "No" alla TV-trash

da , il

    rossi stoner

    Sempre più alla ribalta, Carmelo Ezpeleta aka guru della Dorna e del Motomondiale, ha commentato la possibile rivalità del prossimo anno, quella tra il pilota dei tre diapason Valentino Rossi e il desmodromico Casey Stoner, facendo un paragone addirittura con le ultime vicende della Formula 1!

    La rivalità dello scorso anno tra Alonso e Hamilton non è, infatti, piaciuta al big boss spagnolo leader della Dorna, che ha auspicato che non si verifichi anche nella MotoGP una situazione analoga.

    Ezpeleta, nella lunga intervista a Marca, ha affermato: “Al di là degli ascolti televisivi, credo che ciò che è successo l’anno scorso non abbia giovato all’immagine della Formula Uno. Non vorrei che accadesse anche nel nostro mondo, sebbene non potrei far nulla per evitarlo. Con questo non voglio definire la Formula Uno tv-spazzatura, ma credo che le polemiche dovrebbero essere “naturali”“.

    Un appello decisamente secco che mette in guardia Casey Stoner e Valentino Rossi da possibili battibecchi e secche beghe pubbliche, tipiche solo di Grande Fratello et similia.

    Andando a ben guardare il passato, però, ci si accorge che le rivalità (non per ultima quella storica tra Max Biaggi e Valentino Rossi) sono sempre state una delle più importanti micce capaci di far esplodere gli ascolti della MotoGP.

    E, a ben leggere le parole di Ezpeleta, scopriamo un anomalo “Non vorrei che accadesse anche nel nostro mondo, sebbene non potrei far nulla per evitarlo“…

    … non è che il “Carmelito Nacional” stia per caso mettendo le mani avanti?