F1 2010: ecco il gioco ufficiale di Codemasters per PC, PS3, Xbox

F1 2010: esce il 24 settembre il gioco ufficiale della Formula 1

da , il

    F1 2010 by Codemasters, vale a dire l’attesissimo ultimo videogioco sulla Formula 1, uscirà il prossimo 24 settembre su PlayStation 3, PC e Xbox 360. E’ questa la notizia che il mondo aspettava! Dopo di anni di attesa Bernie Ecclestone ha siglato un accordo commerciale per la produzione del gioco ufficiale della F1. E ora Codemasters svela le sue carte. Il video di anteprima che qui riportiamo non lascia scampo a dubbi: il realismo delle immagini è da Nuova Era. Per la giocabilità e la fedeltà nella simulazione dobbiamo affidarci ai commenti di chi l’ha già provato. E non è rimasto affatto deluso.

    F1 2010. Il gioco si snoda tra vari livelli di realismo e di impegno. Si va dall’Arcade puro alla simulazione puntuale. Ed è su quest’ultimo fronte che il nostro interesse sale. L’idea degli uomini Codemasters è quella di trasferire al giocatore l’intera atmosfera che si vive nel Circus: dal paddock alla pista. A proposito di piste, inutile sottolineare come i 19 tracciati del calendario siano stati riprodotti con fedeltà maniacale. Ripeto: i realizzatori promettono una nuova Era. E le premesse sembrano non deludere le altissime aspettative.

    CARRIERA PILOTA. La novità più interessante riguarda la modalità carriera. L’aspirante asso del volante avrà la possibilità di iniziare la propria esperienza dal basso per poi ottenere credito ed offerte in base ai risultati conseguiti in pista. Il tutto dovendo persino preoccuparsi di fare pubbliche relazione e rispondere alle domande dei giornalisti in sala stampa stando attento a criticare la vettura ma solo fino ad un certo punto oppure assumersi delle responsabilità per i propri errori senza perdere credibilità…

    EFFETTO PIOGGIA. Altro fiore all’occhiello di F1 2010 è il realismo puro che si esalta nelle situazioni di pioggia. Realismo a due facce: dal punto di vista grafico siamo a livelli sbalorditivi per riflessi di luce, pozzanghere, gocce di pioggia e quant’altro. Ma è nulla al confronto con la dinamica di guida. La Codemasters parla di “Active Track“, vale a dire una tecnologia che calcola l’aderenza della monoposto attimo dopo attimo e la va a modificare in base ai continui cambiamenti atmosferici, di assetto, di usura degli pneumatici. Di cosa sorprenderci? E’ così che avviene nella realtà.

    SIMULATORE F1. Inutile girarci intorno. Quello che è stato chiesto alla Codemasters già nel lontano 2008 è di dare agli appassionati di F1 un vero simulatore. Non a caso il gioco è stato sviluppato a stretto contatto con ingegneri, tecnici, piloti e professionisti di ogni tipo che vivono 365 giorni all’anno nel magico mondo della Formula 1.