F1 2010: Sauber entra come 13° team

La Sauber torna ufficialmente in Formula 1

da , il

    La Sauber ce l’ha fatta. La scuderia con sede ad Hinwil in Svizzera, nata dalle ceneri della BMW, prenderà regolarmente parte alla stagione di F1 2010 come tredicesimo team. A renderlo noto è la FIA con un comunicato ufficiale. Resta a bocca asciutta la Stefan GP che doveva rilevare un’altra squadra ritirata eccellente come la Toyota. Ce ne faremo una ragione. La competenze, l’esperienza e la solidità di Peter Sauber non possono essere paragonate a quelle dell’imprenditore serbo con la passione per i motori che sta per mettere le mani sulla struttura di Stoccarda.

    F1 2010. Con l’ingresso della Sauber in qualità di 13° team, la griglia del 2010 è composta. Grazie alla saggia decisione presa da Jean Todt, non c’è bisogno di discutere per altre settimane sull’eventualità di allargare la griglia a 14 squadre. Bene così. Nel comunicato ufficiale diramato da Parigi si legge:“La Fia ha scritto oggi per informare la BMW Sauber AG che la sua domanda di iscrizione al Mondiale 2010 è stata accettata. Non appena la scuderia avrà firmato il Patto della Concordia sarà riconosciuta come tredicesima squadra, prendendo il posto della partente Toyota”. Come detto, l’avventura della F1 resterà solo un sogno per la Stefan GP.

    SAUBER F1.“E’ un’eccellente notizia per tutti gli addetti di Hinwil”, ha dichiarato Peter Sauber che proprio pochi giorni prima era finalmente riuscito a tornare in possesso della struttura con la quale aveva iniziato l’avventura in Formula 1 nel 1993. “Dopo molte settimane di incertezza - ha aggiunto il manager elvetico – ci siamo finalmente assicurati un posto in griglia per il 2010. Ora possiamo avviare trattative concrete con piloti e sponsor”. Data per scontata la fornitura dei motori Ferrari, uno dei due piloti dovrebbe essere Giancarlo Fisichella.