F1 2010: Virgin Racing VR01, inizia l’era digitale

Virgin Racing presentata oggi

da , il

    E’ stata ribattezzata la prima monoposto digitale della storia della Formula 1. Si tratta della Virgin Racing VR-01 che, a differenza di tutte le vetture costruite fino ad ora, è nata utilizzando esclusivamente un elaboratore informatico. Lo strumento, già ampiamente conosciuto dalle scuderie, è sempre stato abbinato ad una costosissima galleria del vento. Per risparmiare e percorrere una nuova via, invece, gli uomini dalla Manor, capitanati dal designer Nick Wirth, hanno deciso di progettare interamente la macchina con i computer. Vinceranno la loro scommessa?

    VIRGIN RACING. Sotto agli occhi curiosi dei piloti Timo Glock e Lucas Di Grassi ed a quelli orgogliosi del patron Virgin Richard Branson, John Booth ed il capo tecnico Nick Wirth, questa mattina sono stati alzati i veli sulla Virgin Racing VR-01. Il lancio on-line è stato ritardato da difficoltà tecniche. Difficoltà che, verosimilmente, potranno affliggere anche il debutto in pista della prima monoposto di Formula 1 realizzata interamente al computer. “Mettere insieme un team di F1, assemblare un gruppo di ingegneria e progettazione di una nuova vettura da zero e’ un compito epico - ha dichiarato Wirth – Sono stato fortunato ad aver lavorato con i progettisti migliori in F1 e sono ben consapevole di cio’ che serve per avere successo in questo sport”. Obiettivo dichiarato è di essere il miglior team tra i 4 debuttanti.

    F1 2010. La Virgin c’è. La Lotus sta per arrivare. La USF1 si avvicina. La Campos, invece, non è pervenuta. Ultime notizie dicono che Adrian Campos sia vicinissimo ad ammettere il fallimento del proprio progetto causa difficoltà economiche. I team, comunque, potrebbero restare 13 anche nel caso in cui gli spagnoli alzino bandiera bianca. Affacciata alla finestra c’è la Stefan GP che ha recentemente acquistato materiali e tecnologie dalla Toyota e sta organizzando dei test in Portogallo per farsi trovare comunque pronta per l’inizio di stagione.