F1 2011: 20 Gran Premi ma nessun nuovo team

Formula 1: la FIA ha diramato il calendario provvisorio per la stagione 2011 di F1

da , il

    regole f1 2011

    A margine del Consiglio Mondiale che ha discusso le sorti della Ferrari per gli ordini di scuderia di Hockenheim, la Federazione Internazionale dell’Automobile ha dato due importanti notizie per quel che concerne la stagione 2011 di Formula 1. Innanzitutto non ci sarà il 13° team: nessuno dei candidati ha superato i severissimi criteri imposti da Jean Todt (è davvero finita l’era Mosley!). In secondo luogo, grazie all’ingresso dell’India, il calendario sale a 20 gare. La prima a metà marzo. L’ultima addirittura a fine Novembre!

    TEAM F1. Restano 12 i team di Formula 1 per la stagione 2011 di F1. Max Mosley aveva aperto le porte a chiunque pur di far crescere il numero di squadre che lo supportassero. Il risultato è che quest’anno vediamo una F1 che finisce in zona Toro Rosso e una F1-B che comprende Lotus, Virgin e HRT. La faccenda è ridicola. Scandalosa. Emblema dell’inadeguatezza al ruolo di Mosley e della sua cocciutaggine nel portare avanti una guerra contro i team. Jean Todt pare di un’altra pasta. “E’ stato considerato che nessuno dei candidati disponesse dei requisiti necessari per garantirsi l’entrata nel mondiale di Formula 1. Conseguentemente, l’assegnazione del 13esimo posto non sarà concessa”, si legge nel comunicato della FIA. Tra i candidati c’erano la Epsilon Euskadi e la Durango-Villeneuve. Gli altri, tra cui Nicolas Todt con la ART, si erano auto-esclusi poche settimane fa.

    CALENDARIO F1 2011. Si parte in Bahrain il 13 marzo e si chiude in Brasile addirittura il 27 Novembre. Se i test a fine stagione non si possono fare, allora tanto vale correre un mese in più. In effetti il ragionamento fila. A scapito di Abu Dhabi, la corsa di San Paolo si riprende l’ambito ruolo di ultima del calendario con tutto ciò che ne consegue in termini di spettacolo quando c’è da giocarsi il titolo all’ultima curva come, verosimilmente, sarà. Nel mezzo il calendario F1 per la stagione 2011 resta come l’attuale ad eccezione del nuovo ingresso del GP d’India nella terzultima casella delle 20 indicate dalla FIA.

    Bozza completa calendario F1 2011:

    13/03 Bahrein

    27/03 Australia

    10/04 Malesia

    17/04 Cina

    08/05 Turchia

    22/05 Spagna

    29/05 Monaco

    12/06 Canada

    26/06 Europa (Valencia)

    10/07 Gran Bretagna

    24/07 Germania

    31/07 Ungheria

    28/08 Belgio

    11/09 Italia

    25/09 Singapore

    09/10 Giappone

    16/10 Corea

    30/10 India

    13/11 Abu Dhabi

    27/11 Brasile

    Foto: AP/LaPresse