F1 2011: ecco gli ultimi cambi di regolamento

Formula 1 2011: ultimi cambi di regolamento da parte della FIA prima dell'inizio di stagione

da , il

    stagione formula 1 2011 regole FIA

    La stagione 2011 di Formula 1 è alle porte e la FIA, riunitasi per l’occasione, ha diramato le ultime novità in tema di regolamento sportivo. Tra le più importanti, il governo della F1 ha modificato alcune norme riguardanti il comportamento che i piloti devono tenere in regime di safety car. Ricordiamo che nel 2010 vi erano state non poche polemiche in alcune occasioni in cui era scesa in pista la vettura di sicurezza. Inoltre, è stata accolta la richiesta Pirelli di testare nuove mescole durante le prove libere del venerdì.

    REGOLE F1 2011. Nel 2010 le monoposto di F1 dovevano rallentare, mantenendo una velocità predeterminata, nel momento in cui la safety car entrava in pista. Lo dovevano fare per un giro, al fine di far compattare senza isterismi il gruppo. Per creare meno situazioni dubbie, dal 2011 i giri da effettuare a velocità controllata diventano due. “L’obiettivo è assicurare che le vetture siano condotte ad una velocità sicura fino all’arrivo della safety car”, si legge nel comunicato della FIA. Cambia anche la modalità di ingresso ed uscita dal box. Eliminato il semaforo rosso che non pochi problemi ha creato:“Durante un periodo di safety car il semaforo resterà verde per la durata, a meno che la gara non venga sospesa”, specifica la Federazione Internazionale dell’Automobile.

    PIRELLI F1. Altra novità interessa gli pneumatici. La Pirelli ha chiesto ed ottenuto che le prove libere del venerdì siano utilizzata per testare nuove mescole di pneumatici. “In alcuni eventi, una specifica aggiuntiva di gomme da asciutto potrebbe essere disponibile per tutti i team ai fini di valutazione” scrive la Federazione presieduta da Jean Todt. I team saranno informati dalla Pirelli della disponibilità dell’ulteriore specifica di gomme almeno una settimana prima dell’evento in questione. La prima volta sarà, verosimilmente, il GP della Malesia.