F1 2011, flop Ferrari: Montezemolo cerca attenuanti

Formula 1: il presidente della Ferrari commenta la stagione 2011 di Formula 1 e trova qualche piccola scusante per la pessima stagione del Cavallino Rampante

da , il

    ferrari mugello test f1 2012 montezemolo

    Dalle Finali Mondiali 2011 della Ferrari arrivano alcune dichiarazioni molto nette firmate Luca di Montezemolo. Il presidente del Cavallino critica le attuali regole della Formula 1; analizza con lucidità la stagione 2011 definendola deludente ma riuscendo comunque a trovare delle attenuanti; infine, loda il circuito del Mugello . L’impianto è pronto ad ospitare la F1. Non a caso, nel prossimo maggio si terrà proprio sul circuito toscano l’unica sessione di test consentita dal regolamento nel corso della stagione 2012.

    MONTEZEMOLO - FERRARI F1. Abbiamo già raccontato le critiche di Montezemolo all’attuale Formula 1. Il presidente Ferrari, molto severo verso l’esterno, cerca sempre di non essere distruttivo nelle critiche interne. Anche di fronte ad una stagione negativa come quella 2011, trova qualche attenuante:“Forse abbiamo pagato la grande rincorsa del 2010 ma, soprattutto, non abbiamo avuto la macchina che io, la squadra e tutti i nostri tifosi volevamo”, ha dichiarato. Unico momento da inserire nell’album dei ricordi è la vittoria di Fernando Alonso a Silverstone sessant’anni dopo il primo successo di firmato Froilan Gonzalez. “E’ altro motivo d’orgoglio – ha ricordato Montezemolo - pensare che, dal 1997 ad oggi, la Ferrari è sempre stata protagonista, vincendo o lottando fino all’ultima gara, fatte salve pochissime eccezioni, in un arco di tempo in cui gli altri andavano e venivano e gli avversari principali cambiavano sempre.”

    MUGELLO - TEST F1. Non ci sarà un secondo Gran Premio in Italia. Gli appassionati di Formula 1, però, potranno gustarsi l’unica sessione di test della stagione 2012 che si terrà sul circuito del Mugello. “E’ una pista bellissima, in particolare la nuova tribuna principale da dove, cosa importante quanto rara, si ha la possibilità di vedere tutto il tracciato”, ha dichiarato Montezemolo ricordando quanto la Ferrari abbia investito su questo impianto. Stefano Domenicali ha aggiunto:“Sono molto contento che, nel maggio prossimo, torneremo ad ospitare qui una sessione di test di Formula 1 e speriamo di poter organizzare nell’occasione qualcosa di speciale.”