F1 2011, Force India: la nuova VJM04 in arrivo sul web

Dopo il Team Lotus, anche la Force India si prepara a presentare la monoposto 2011 dalle pagine del proprio sito web

da , il

    force india valencia

    La Force India svelerà la monoposto 2011, la nuova VJM04, dalle pagine del proprio sito web nel pomeriggio di martedì 8 febbraio. Il team indiano, che in occasione della prima sessione di test invernali a Valencia si è distinto anche con la monoposto dell’anno precedente, ha deciso di posticipare la presentazione della vettura che sarà protagonista di questa stagione, così come già fatto da altri colleghi del Circus. La monoposto 2011 scenderà quindi ufficialmente in pista per i test di Jerez, in programma la prossima settimana sul circuito spagnolo.

    VJM04. A conclusione della prima sessione di test invernali, che si sono svolti dall’1 al 3 febbraio sul circuito di Valencia, e in attesa che cominci il secondo appuntamento sul tracciato di Jerez de La Frontera, la Force India ha comunicato che presenterà la monoposto 2011 nel primo pomeriggio di martedì 8 febbraio. Il team di proprietà del magnate indiano Vijay Mallya, svelerà la nuova vettura on line, scelta questa già condivisa dai colleghi del Team Lotus: tifosi e appassionati potranno così seguire il lancio della VJM04 direttamente sul sito internet della squadra di Silverstone, prima che la nuova vettura debutti ufficialmente in pista nei prossimi test invernali, in programma dal 10 al 13 febbraio.

    TEST F1. Il team indiano, assieme ai colleghi di McLaren, Virgin e HRT, ha deciso di prendere parte ai primi test a Valencia con la monoposto della stagione passata, così da potersi concentrare in particolare sulla raccolta dei dati relativi ai nuovi pneumatici Pirelli. La Force India, che in occasione dell’appuntamento sul tracciato spagnolo si è dimostrata comunque molto veloce, riuscendo a tenere il passo dei rivali di Red Bull e Ferrari e posizionandosi costantemente nella top three, ha inoltre annunciato nella giornata di venerdì di aver esteso la propria partnership tecnica con McLaren e Mercedes anche per il 2012.